Andromaca, il nuovo esilarante spettacolo de I Sacchi di Sabbia con la regia di Massimiliano Civica (regista premio Ubu) al Teatro Astoria di Lerici In evidenza

Ultimo appuntamento di Fuori Luogo 18-19 che si sposta a Lerici al Teatro Astoria il nuovo spettacolo de I Sacchi di Sabbia con la regia di Massimiliano Civica - Andromaca.

Sabato, 06 Aprile 2019 12:52

Giovedì 11 aprile 2019, ore 21.15 Teatro Astoria Lerici in scena Andromaca

I sacchi di sabbia/Massimiliano Civica

Secondo appuntamento al Teatro Astoria con la rassegna di teatro contemporaneo Fuori Luogo: "Andromaca", uno spettacolo di Massimiliano Civica (regista premio Ubu) e l'irriverente compagnia toscana "I Sacchi di Sabbia", di nuovo insieme in un classico dell'antichità che esplora i confini tra comico e tragico.
Un testo decisamente anomalo nella produzione euripidea in cui non vi si staglia alcun protagonista, nessun dio compare, come pure nessun "eroe tragico": il mondo sembra ospitare solo uomini incapaci di decidere del proprio destino.

BIGLIETTI
Studenti scuole superiori: 5€
Under 30: 10€
Intero: 15€
Supplemento FUORI LUOGO BUS*: 2€

PER PRENOTARE
tel 375- 5714205 o direttamente al TEATRO ASTORIA
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PER GLI ABBONATI AL TEATRO ASTORIA SI PUO' PRENOTARE MANTENENDO IL POSTO DELL'ABBONAMENTO
(per mantenere il posto, la prenotazione dovrà pervenire entro mercoledì 3 aprile per Il controllore ed entro mercoledì 10 aprile per Andromaca)

*SERVIZIO FUORI LUOGO BUS*
Partenza da La Spezia con 2 imbarchi: ore 20.00 Piazza Chiodo e ore 20.30 Parcheggio Megacine
Ritorno da Lerici al termine dello spettacolo a La Spezia - Parcheggio Megacine e Piazza Chiodo
Prenotazione obbligatoria al 375-5714205

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento della deputata, esponente di Cambiamo! Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Ecco le ragioni per cui dice sì al progetto dell'architetto Perfigli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa