A Lerici una "Scuola internazionale di Romanticismo" In evidenza

A giugno la prima edizione. Previsti anche eventi aperti alla cittadinanza.

Lunedì, 18 Marzo 2019 11:17

Una “scuola internazionale di romanticismo” in riva al Golfo dei poeti è l’iniziativa promossa dal Centro Interuniversitario per lo Studio del Romanticismo in partnership col comune di Lerici e l’associazione “Amiche e amici di Mary Shelley”.

La International Summer School avrà cadenza annuale, sede nella città di Lerici e come titolo “Romanticism on the Coast”.

La prima edizione si terrà dal 17 al 21 Giugno e sarà dedicata alle tematiche del romanticismo, che, attraverso alcuni suoi famosi esponenti, da Mary e Percy Shelley a Lord Byron, ha avuto un impatto determinante nella storia culturale del Golfo detto dei Poeti proprio in loro memoria.

I temi saranno sviluppati da prestigiosi docenti italiani e anglosassoni: Jane Stabler, University of St. Andrews; Alan Rawes, Manchester University; Michael Bradshaw, University of Worchester; Norbert Lennartz, University of Vechta; Lilla Maria Crisafulli, Università di Bologna, responsabile scientifico, Gioia Angeletti, Università di Parma e Keir Elam, Università di Bologna.

La Summer School “Romanticism on the coast” è indirizzata a studenti universitari specialisti, a giovani studiosi (dottorandi, dottori di ricerca, assegnisti, ricercatori), nonché ad appassionati di letteratura e cultura del periodo romantico. E’ pensata inoltre per gli insegnanti di scuola secondaria per i quali la frequenza alla Summer School potrà valere come corso di aggiornamento. L’iscrizione è aperta a partecipanti sia nazionali che internazionali, pertanto i corsi saranno prevalentemente in lingua inglese. In lingua nazionale saranno soltanto alcuni interventi mirati alla cultura, la letteratura e l’arte italiana.

I corsi dureranno quattro giorni. La quota di partecipazione, eccezionalmente contenuta, è di 350€ e coprirà i costi di seminari e lezioni, il cocktail party di benvenuto, 3 pranzi e il pernottamento.

Immersi nella suggestiva atmosfera del Golfo dei Poeti, i partecipanti avranno modo di approfondire la propria conoscenza di testi e contesti della letteratura romantica e post-romantica, anche in dialogo con la tradizione letteraria precedente, che verranno esaminati attraverso teorie critiche consolidate e di avanguardia e una varietà stimolante di approcci metodologici e disciplinari.

Fra gli eventi e le attività culturali della Summer School, di cui alcuni aperti al pubblico e organizzati in collaborazione con l’Associazione “Amiche e Amici di Mary Shelley” diretta da Carla Sanguineti, vi saranno passeggiate letterarie, letture, performance teatrali, proiezioni di film, adattamenti e documentari, mostre ed esposizioni. Oltre alla attività didattica e seminariale sono previste tre serate di eventi -letture di testi di poeti romantici, nella Villa Shelley (Villa Magni), da parte di attori italiani e inglesi - performance in abiti d’epoca al Castello di Lerici degli allievi del Liceo Mazzini della Spezia - conversazione con uno degli scrittori del Golfo e presentazione delle sue opere - gite in pullman verso Fiascherino e in barca nel Golfo verso Portovenere per ammirare le bellezze paesaggistiche dei luoghi ma anche per evidenziarne la rilevanza artistica e letteraria, sulle orme di Byron, D.H. Lawrence, George Sand, Emma Orczy e tanti altri.

Le adesioni vanno date entro il 3 Aprile 2019 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a Valentina Pramaggiore, CISR BOLOGNA, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Stabili le terapie intensive, 1871 i positivi residenti nello spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Oggi un nuovo sciopero e presidio dei sindacati di fronte alla struttura. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa