Borse di studio, aperto il bando per gli studenti delle scuole superiori In evidenza

L'assessore regionale Cavo: "Un modo per garantire il diritto allo studio". Ecco i requisiti.

Domenica, 10 Marzo 2019 14:37

Aperto ufficialmente il bando regionale per chiedere le Borse di studio collegate al Sistema nazionale di Voucher previsto dal decreto legislativo 63/2017.

Lo annuncia l'assessorato all'istruzione di Regione Liguria che ha disciplinato le Borse di studio destinate agli studenti iscritti alle scuole superiori (secondarie di secondo grado) e residenti in Liguria nell'anno scolastico 2018/2019, finalizzate all'acquisto di libri di testo, soluzioni per la mobilità e il trasporto, all'accesso a beni e servizi di natura culturale.

Per poter accedere all'erogazione del servizio i criteri sono i seguenti: 200 euro è l'importo minimo della borsa di studio, mentre 15.748,78 euro è il limite massimo ISEE per l'accesso al beneficio.

Qualora gli studenti inseriti nella graduatoria siano tutti beneficiari dell'importo minimo della borsa di studio (200 euro), il valore di ogni borsa sarà riproporzionato, in uguale misura, sino a un massimo di 500 euro, in base alla disponibilità delle risorse ministeriali, che per questo anno scolastico ammontano a 801.534,1 euro.

L'anno scorso, grazie a questa operazione di ridistribuzione delle risorse disponibili, il valore unitario della borsa è arrivato a 313,59 euro per ogni studente.

"Anche questo è un modo per garantire il diritto allo studio, - afferma Ilaria Cavo, assessore all'istruzione di Regione Liguria - intervenendo con un aiuto concreto alle famiglie. Il mondo della scuola ha bisogno di misure che aiutino in maniera efficace l'alunno e il suo nucleo familiare e crediamo fortemente che provvedimenti come questo vadano nella direzione corretta".

La Regione si avvale del proprio Ente strumentale, l'Agenzia ligure per gli studenti e l'orientamento – ALiSEO, per il ricevimento e la gestione delle istanze e per la formulazione della relativa graduatoria.

Il bando per la richiesta del beneficio è già stato comunicato dalla Regione agli Istituti scolastici della Liguria per la trasmissione agli studenti ed è disponibile sui siti web www.regione.liguria.it e www.aliseo.liguria.it.

La domanda può essere fatta esclusivamente on line e deve essere compilata collegandosi al sito di ALiSEO (www.aliseo.liguria.it), entro e non oltre il 30 aprile 2019.

Per informazioni ed assistenza nella compilazione dei moduli on line si può telefonare o scrivere ad ALiSEO al numero di call center 840848028, operativo sino al 30 aprile 2019 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30, oppure all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

L'Assessore regionale interviene in merito al rinvio della discussione in Commissione. Leggi tutto
Regione Liguria
Assessori Giampedrone e Cavo: "Un passo importante per la città e per tutta la Val di Magra". Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa