“Concerti a Teatro” continua con Sergei Nakariakov, l’acclamato “Paganini della tromba” e I Solisti Aquilani In evidenza

Sabato 9 marzo al Teatro Civico della Spezia (ore 21.00) si terrà il quarto appuntamento della stagione di musica classica “Concerti a Teatro”, promossa da Fondazione Carispezia.

Lunedì, 04 Marzo 2019 14:05

Ad esibirsi saranno Sergei Nakariakov (flicorno e tromba) e I Solisti Aquilani in un programma dedicato a Grieg, Haydn e Schubert.

Considerato dal mondo musicale il trombettista più brillante della sua generazione, Sergei Nakariakov, ex enfant prodige, vanta un repertorio di strabiliante varietà, tra opere musicali composte appositamente per la tromba e anche trascrizioni di concerti scritti per numerosi strumenti, che esegue con il virtuosismo tecnico e il lirismo che gli sono valsi la definizione ora di “Paganini”, ora di “Caruso della tromba”.

Tra i brani proposti alla Spezia il concerto per violoncello di Haydn trascritto come consuetudine da suo padre, Mikhail Nakariakov, e suonato sul flicorno, strumento della famiglia degli ottoni che proprio Nakariakov ha contribuito ad elevare nel panorama della musica classica. Ad accompagnarne le note pastose e calde I Solisti Aquilani, formazione della tradizione italiana nata nel 1968. Protagonisti di numerose e importanti tournée in tutto il mondo, vantano significative collaborazioni con grandi musicisti. Nel 2014 hanno realizzato la colonna sonora del docu-film “Quando c’era Berlinguer” di Walter Veltroni e nel 2016 un concerto, in diretta radiofonica su Rai Radio3, nella Cappella Paolina del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il concerto sarà preceduto da una guida all’ascolto a cura di Federico Canalini, docente di tromba negli Istituti comprensivi di S. Stefano di Magra e Vezzano Ligure, alle 18.00 al Ridotto del Teatro Civico (ingresso libero).

I biglietti per il concerto sono disponibili presso la biglietteria del Teatro Civico (0187 727521) e online su www.vivaticket.it.

I Solisti Aquilani
Si costituiscono nel 1968 sotto la guida di Vittorio Antonellini. L’ensemble - che si avvale di strumentisti di alto livello che ruotano nei ruoli all’interno della formazione e sono in grado di sostenere parti solistiche di elevato impegno virtuosistico e interpretativo - ha un repertorio che abbraccia le più diverse epoche musicali, da quella pre-barocca alla musica contemporanea, con particolare riguardo ai compositori italiani, senza trascurare interessanti incursioni nel teatro d’opera. Per l’ottimo livello delle esecuzioni, l’alto numero dei concerti effettuati e l’unanime consenso di pubblico e di critica, I Solisti Aquilani hanno conquistato una precisa e insostituibile posizione nel quadro delle più prestigiose formazioni cameristiche internazionali. Attualmente la direzione artistica è affidata a Maurizio Cocciolito.

Sergei Nakariakov
Sergei Nakariakov, nato a Gorkij in Russia nel 1977, ha iniziato gli studi pianistici all’età di sei anni ma è costretto nel 1986 ad abbandonare il pianoforte a causa di un problema alla colonna vertebrale che gli impedisce di rimanere seduto per lunghi periodi. Si dedica così alla tromba, che inizia a studiare sotto la guida del padre. Nel 1991 partecipa al Festival Ivo Pogorelich a Bad Wörishofen, dove viene acclamato come “il giovane prodigio della tromba”. Nell’agosto dello stesso anno debutta al Festival di Salisburgo e un anno più tardi è ospite allo Schleswig-Holstein Musikfestival dove viene premiato con il Grand Prix Davidoff. Da allora è apparso in tutti i più importanti festival europei e viene regolarmente invitato a realizzare tournée in Giappone e negli USA.

Info: www.fondazionecarispezia.it - tel. 0187 258617

Media partner: Rai Radio3

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

Giovedì 20 febbraio alle 21.00 al Teatro Civico della Spezia. Leggi tutto
Fondazione Carispezia
5 milioni a disposizione per l'area del Nord Italia. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa