Conferenza dedicata alla Contessa di Castiglione In evidenza

Relatrice Giuliana Zucchini Del Santo.

Martedì, 26 Febbraio 2019 09:59

 

In occasione della mostra Carlevà. Il Carnevale nello spezzino tra Ottocento e Novecento, visitabile fino a domenica 24 marzo 2019, il Museo Etnografico propone venerdì 1 marzo alle ore 17 la conferenza di Giuliana Zucchini Del Santo La Contessa di Castiglione: les tableaux vivants et les bals travestis.

L’edizione del Carnevale spezzino 2019 vede tra i protagonisti, insieme ai leggendari Batistòn e Maìa, una figura storica che rivestì un ruolo di primo piano nel contesto socio-politico ottocentesco: Virginia Elisabetta Luisa Carlotta Antonietta Teresa Maria Oldoini Verasis Asinari, contessa di Castiglione.

La relazione della professoressa Zucchini costituisce un momento di approfondimento sulla Castiglione: dalle origini spezzine della famiglia, ai soggiorni di Virginia in città; dal matrimonio con il conte Verasis all’arrivo a Parigi, dove divenne una delle dame più ammirate e invidiate della corte imperiale.

Nota al mondo intero fu la sua vanità così come la sua immagine, catturata dai più grandi fotografi del tempo, divenendo di fatto la prima diva dell’era moderna. Gioielli di raffinata fattura e abiti sfarzosi accompagnavano le sue uscite mondane. Numerose sono le fotografie e i ritratti che la raffigurano in costumi appositamente ideati e realizzati per balli e feste: ispirandosi al teatro, alla letteratura e alla lirica, Virginia apparve nei panni della regina d’Etruria, di Beatrice, Rachele e Medea, della Madonna, di Anna Bolena, di Lady Macbeth.

Giuliana Zucchini Del Santo è professoressa di lingua e letteratura francese e da sempre cura ricerche in ambito storico e letterario. Membro del Comitato “Virginia Oldoini – Contessa di Castiglione” e Vicepresidente dell’Alliance Francaise – La Spezia, Giuliana Zucchini Del Santo, insieme al marito Sergio, ha concentrato molti dei suoi studi sulla Castiglione, restituendone un’immagine più veritiera e scevra da miti e leggende.


Info:
Museo Civico Etnografico “Giovanni Podenzana”
via del Prione 156 - La Spezia
Tel. 0187-727781
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://etnografico.museilaspezia.it/

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Museo Etnografico

Fanno parte della Collezione Sergio Del Santo. Leggi tutto
Museo Etnografico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa