Secondo appuntamento con "Concerti a Teatro" In evidenza

Giovedì 7 febbraio le note dell'Aris Quartett.

Lunedì, 04 Febbraio 2019 18:16
Dopo il successo del concerto di apertura con l’Orchestra della Svizzera italiana e il violinista Sergej Krylov, “Concerti a Teatro” prosegue giovedì 7 febbraio (ore 21.00) al Teatro Civico della Spezia con l’esibizione dell’Aris Quartett, selezionato nel 2018 dalla BBC per il prestigioso progetto New Generation Artists e descritto dal canale franco-tedesco ARTE come “uno dei più sensazionali quartetti della nuova generazione”.

L’Aris Quartett è stato fondato nel 2009 da quattro giovanissimi studenti dell’Università della Musica di Francoforte: Anna Katharina Wildermuth (violino), Noémi Zipperling (violino), Caspar Vinzens (viola) e Lukas Sieber (violoncello). Quello che era iniziato come un esperimento si è presto rivelato un fortunato percorso che ha visto la formazione esibirsi nelle principali sale da concerto e nei più importanti festival internazionali.

Oltre alle musiche di Haydn e Dvořák, tra i più prolifici compositori di quartetti, i musicisti si misureranno sul palco del Teatro Civico con l’evocativa Sonata a Kreutzer, ispirata all’omonimo racconto di Tolstoj, di cui il compositore Leoš Janáček ricalca l’andamento dialogico e l’incalzare ascendente della tensione tra i personaggi.

Per fornire approfondimenti sul programma della serata, il concerto sarà anticipato da una guida all’ascolto a cura di Flaminia Zanelli, docente di viola al Conservatorio “G. Puccini” della Spezia, alle ore 18.00 presso il Ridotto del Teatro Civico (ingresso libero).

Chiusa la campagna abbonamenti con un significato incremento degli abbonati alla stagione 2019, i biglietti per i singoli eventi dei “Concerti a Teatro” sono disponibili presso la biglietteria del Teatro Civico (0187 727521) e online su www.vivaticket.it


Aris Quartett

Sia i media che la critica specializzata hanno sempre accolto i concerti e i lavori discografici dell’Aris Quartett con grande entusiasmo. Anna Katharina Wildermuth e Noémi Zipperling (violini), Caspar Vinzens (viola) e Lukas Sieber (violoncello) hanno iniziato la loro esperienza in quartetto da giovanissimi su iniziativa del professor Hubert Buchberger, loro docente di musica da camera. Fondato nel 2009, l’ensemble ha fatto presto il suo debutto internazionale, aggiudicandosi svariati premi nei più prestigiosi concorsi internazionali dedicati alla musica da camera. Il 2018 ha portato al quartetto la nomina di BBC New Generation Artists, un onore che prevede progetti discografici, partecipazione a trasmissioni radiofoniche internazionali e concerti nelle più importanti sale e festival della Gran Bretagna. L’Aris Quartett è oggi uno dei gruppi più ricercati della sua generazione, con apparizioni nelle principali sale da concerto e nei maggiori festival internazionali. Si caratterizza inoltre per il vasto e vario repertorio che include Haydn, Beethoven e Bartók, senza dimenticare opere meno note di compositori quali Reger, Hindemith e Zemlinsky. In collaborazione con Deutschlandfunk e distribuito da Genuin Classics, è uscito a settembre 2018 il loro quarto lavoro discografico dedicato a Shostakovich e Schubert.

Media partner: Rai Radio3

Info: tel. 0187 258617


Biglietti concerto ARIS QUARTETT – 7 febbraio

Posto unico
Intero € 15
Ridotto* € 10
Studenti universitari € 10
Giovani under 19 € 5

*Ridotto: adulti over 65 anni, gruppi organizzati di oltre 15 persone, tesserati Spazio 32.
È obbligatoria la presentazione di documento valido d’identità, tessera associativa Spazio 32 o tessera studenti.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

Alberto Funaro eletto Presidente del Collegio Sindacale. Andrea Squadroni e Alessandro Zaccuri entrano a far parte dell’ente strumentale Fondazione Eventi e Iniziative Sociali. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa