massardo kassamatis massardo kassamatis
TOTI SANSA MASSARDO SALVATORE CASSIMATIS
CHIAPPORI CARPI  VISIGALLI BENETTI RUSSO
383.053
265.506 16.546 6.088 1.244 3.569 576 1.129 3.165 1.614
 56.13%   38.90% 
  2.42% 0.89%
  0.18% 0.52%  0.08%  0.17%  0.46%  0.24% 

REGIONALI 2020

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE 

Al Nuovo-Astoria-Garibaldi dal 24 al 30 gennaio In evidenza

Tutta la programmazione.

Giovedì, 24 Gennaio 2019 09:24

Video

CINEMA/TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA

Giovedì 24Gennaio

Ore17.00 SCHINDLER’S LIST 25°ANNIVERSARY

Ore 21.15 SUSPIRIA di Luca Guadagnino

Venerdì 25 Gennaio

Ore 15.30 ROMA

Ore 18.00 SCHINDLER’S LIST 25°ANNIVERSARY

Ore21.15 SUSPIRIA di Luca Guadagnino

Sabato 26 Gennaio

Ore 15.30 BTS WORL TOUR LOVE YOURSELF IN SEOUL

Ore 17.45SCHINDLER’S LIST 25°ANNIVERSARY

Ore 21.15 SUSPIRIA di Luca Guadagnino

Domenica 27 Gennaio

Ore 10.00 (mattinèe) CHI SCRIVERA’ LA NOSTRA STORIA (Evento Giornata della Memoria )

Ore 15.00 ROMA

Ore 17.15 SCHINDLER’S LIST 25°ANNIVERSARY

Ore 20.30 SUSPIRIA di Luca Guadagnino

Lunedì 28 Gennaio

ORE16.00-21.15 CHI SCRIVERA’ LA NOSTRA STORIA (Evento Giornata della Memoria )

ORE 17.45 –19.30 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al CinemA)

Martedì 29 Gennaio

ORE 15.30-17.45-19.30-21.15 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al CinemA)

Mercoledì 30 Gennaio

ORE 16.30-18.15 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al Cinema)

ORE 19.45 LA TRAVIATA ( In diretta dal Royal Opera House)

 

CINEMA/TEATRO ASTORIA LERICI

Giovedi 24 Gennaio

Ore 21.00 APOLLO E DIONISIO (Stagione Concerti 2019)

Venerdi 25Gennaio

Ore 21.00 IL GIOCO DELLE COPPIE

Sabato 26 Gennaio

Ore 15.30 MIA E IL LEONE BIANCO

Ore 17.15-19.15 –21.00 IL GIOCO DELLE COPPIE

Domenica 27 Gennaio

Ore 15.30 MIA E IL LEONE BIANCO

Ore 17.15-19.15 -21.00 IL GIOCO DELLE COPPIE

Lunedì 28 Gennaio

Ore 17.00 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al Cinema)

Ore 21.00 CHI SCRIVERA’ LA NOSTRA STORIA (Evento Giornata della Memoria )

Martedì 29 Gennaio

Ore 17.00-21.00 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al Cinema)

Mercoledì 30 Gennaio

Ore 17.00-21.00 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al Cinema)

 

CINEMA/TEATRO GARIBALDI CARRARA

Giovedì 24 Gennaio

Ore 21.00 A TESTA IN GIU’( Stagione Teatrale 2019)

Venerdì 25 Gennaio

Ore 17.00SCHINDLER’S LIST 25°ANNIVERSARY

Ore 21.00 SE LA STRADA POTESSE PARLARE

Sabato 26 Gennaio

Ore 15.00 (Bambini Gratis al Cinema) MIA E IL LEONE BIANCO

Ore 17.00SCHINDLER’S LIST 25°ANNIVERSARY

Ore 21.15 SE LA STRADA POTESSE PARLARE

Domenica 27 Gennaio

Ore 15.00 (Bambini Gratis al Cinema) MIA E IL LEONE BIANCO

Ore 17.00-19.15SE LA STRADA POTESSE PARLARE

Ore 21.15 CHI SCRIVERA’ LA NOSTRA STORIA (Evento Giornata della Memoria )

Lunedì 28 Gennaio

Ore 17.00-21.00 MUSEOFOLLE RAPINA A CITTA’ DEL MESSICO( Rassegna Un Baluardo d’Inverno)

Ore 19.15 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al Cinema)

Martedì 29 Gennaio

Ore 17.15-21.00DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al Cinema)

Mercoledì 30 Gennaio

Ore 17.15-21.00 DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE ( La Grande Arte al Cinema)

NOTE :

SCHINDLER’S LIST 25TH Anniversary Schindler’s List compie 25 anni e per festeggiare la ricorrenza, invogliare chi non conosce il film di Steven Spielberg a rivedere un capolavoro e non dimenticare una pagina oscura della storia occidentale nonché invitare alla tolleranza, alla solidarietà e alla non violenza, la Universal Pictures ha deciso riportarlo nuovamente nelle sale di Stati Uniti e Canada, facendo scrivere sul nuovo poster: "Una storia di coraggio di cui il mondo ha più che mai bisogno".

SUSPIRIA Regia di Luca Guadagnino. Un film con Dakota Johnson, Tilda Swinton, Mia Goth, Lutz Ebersdorf, Jessica Harper- USA, Italia, durata 152 minuti. Il filmdi Luca Guadagnino è un'opera originale e profonda, ricca di ipotesi interpretative aperte e suggestive.Solo la struttura di sfondo è un richiamo al film di Dario Argento. Ma poi il film si snoda in modo autonomo e coinvolge invitando lo spettatore a varie riflessioniLa pellicola divisa in 6 atti e un epilogo, , avvince lo spettatore che si lascia rapire in un atto estatico di visionaria bellezza e che cerca risposte al senso di una realtà multiforme, in cui ciò che si nasconde e ciò che si rivela spesso è un inganno e un sortilegio a cui però si può rispondere con gesti liberatori e unici, come la danza finale

CHI SCRIVERA’ LA NOSTRA STORIAfondamentale per la storia , narrato da Joan Allei e Adrien Brody.Nel novembre del 1940 i nazisti rinchiusero 450 mila ebrei nel ghetto di Varsavia. Un gruppo segreto composto da giornalisti, ricercatori e capi della comunità, guidato dallo storico Emanuel Ringelblum e conosciuto con il nome in codice Oyneg Shabes (“La gioia del Sabato” in yiddish), decise di combattere le menzogne e la propaganda dei feroci oppressori con carta e penna anziché con le armi e con la violenza.Per la prima volta, la storia di Emanuel Ringelblum e dell’archivio di Oyneg Shabes è raccontata in un film documentario che intreccia immagini dei testi d’archivio con nuove interviste e rari filmati arricchiti da ricostruzioni storiche che permettono allo spettatore di essere trasportato all’interno del Ghetto e delle vite di quei coraggiosi combattenti della resistenza

(LA GRANDE ARTE AL CINEMA)DEGAS PASSIONE E PERFEZIONE Il film evento offrirà una visione unica sulla vita personale e creativa di Degas, indagando la sua relazione con il movimento impressionista, la sua fascinazione per la danza e i problemi di vista che lo attanagliarono sin dagli anni novanta. Gli spettatori scopriranno così la storia della sua ossessiva ricerca della perfezione attraverso la sperimentazione di nuove tecniche e lo studio dei maestri del passato, tra cui artisti del Rinascimento italiano e pittori contemporanei come Ingres e Delacroix. Uno studio che cominciò sin dal suo personale Grand Tour in Italia e che si sviluppò anno dopo anno grazie alle continue frequentazione di gallerie e musei parigini, primo tra tutti il Louvre.

LA TRAVIATA un cast d’eccellenza che include uno dei volti più amati della Royal Opera, Plácido Domingo. L’opera racconta la storia della cortigiana parigina Violetta (Ermonela Jaho) e del suo tragico amore proibito con Alfredo Germont (Charles Castronovo). Il loro romantico idillio in campagna termina improvvisamente quando Giorgio (Domingo), il padre di Alfredo, scioccato dalla loro relazione scandalosa, convince Violetta a lasciare Alfredo per il bene della sua famiglia, pur sapendo che Violetta è seriamente malata. Alfredo, sconvolto, viene a conoscenza della verità solo quando Violetta è ormai sul letto di morte.

STAGIONE CONCERTISTICA APOLLO E DIONISO Le sonate per pianoforte e violino di Mozart e BeethovenAlberto Bologni, violinoGiuseppe Bruno,pianoforte Un duo raffinato e colto, propone l’interpretazione di alcuni capolavori della letteratura cameristica per violino e pianoforte del periodo classico. Nelle composizioniscelte, gli equilibri sereni della forma sonata si velano di mistero e dramma, offrendo all’ascoltatore una prospettiva diversa, una tavolozza compositiva ed emotiva dovelirismo, brillantezza e patetismo trovano perfetta sintesi. Il Duo Bologni-Bruno ha recentemente registrato tutte le Sonate di Beethoven e sta registrando quelle di Mozart per l’etichetta Onclassical

IL GIOCO DELLE COPPIE Regia di Olivier Assayas . Un filmcon Guillaume Canet , Juliette Binoche , Vincent Macaigne , Christa Théret , Francia , , durata 100 minuti Se non il più bello, perlomeno il più intelligente e divertente tra i film in concorso al Festival di Venezia 2018, quello di Olivier Assayas, che avrebbe meritato il premio per la migliore sceneggiatura. Parlatissimo, alleniano, e molto di più, il film mette i suoi spettatori di riferimento di fronte a personaggi che raccontano le loro vite e le loro ossessioni nell'era del digitale: intellettuali, politiche, economiche e ovviamente anche sentimentali. Assayas non è né moralista né luddista, sa bene che non esistono verità oggettive e soluzioni universali, rimanendo in equilibrio tra ciò che era, che è e che potrà essere

STAGIONE TEATRALE: A TESTA IN GIU’A testa in giù di Florian Zeller, brillante esempio di drammaturgia contemporanea europea. Il testo, già trionfato a Parigi con Daniel Auteuil, vede ora protagonisti Emilio Solfrizzi e Paola Minaccioni. È la storia di una coppia che invita a cena un amico, separato da poco, con la sua nuova compagna, giovane e bella, che metterà tutti in crisi. Un grande gioco di attori per svelare una verità comica, crudele e meravigliosamente patetica.

SE LA STRADA POTESSE PARLARE Regia di Barry Jenkins. Un film con KiKi Layne, Stephan James, Regina King,USA, durata 119 minuti. Impossibile non restare ammirati dalla voce del colore, ardente, e dalla cura posta nella caratterizzazione dei personaggi, dalla fisicità timida e particolare di Tish, alla forza della madre (l'attrice Regina King) e della sorella Ernestine, di cui si lascia intravedere la complessità con il minimo delle pennellate. Che conquisti o meno, il suo è uno statuto: la bellezza delle immagini contro le brutture del mondo

RASSEGNA UN BALUARDO D’INVERNO:MUSEO FOLLE RAPINA A CITTA’ DEL MESSICO Regia di Alonso Ruizpalacios. Un film con Gael García Bernal, Leonardo Ortizgris, Messico, durata 128 minuti. Ispirato ad eventi realmente accaduti la notte del 24 dicembre 1985 quando due studenti di veterinaria rubarono 140 opere del Museo Nazionale di Antropologia di Città del Messico, Museo riconduce a quell'evento che sconvolse l'intero Paese per raccontare una storia messicana e universale al tempo stesso. Alonso Ruizpalacios, dunque, si prende qualche licenza per ripercorrere le avventure dei due ladri Perches Treviño e Sardina García, interpretati da Gael García Bernal e Leonardo Ortizgris, per offrire un ritratto dei due ragazzi più che un resoconto storico di una storia già a tutti nota in Messico.

RASSEGNA BAMBINI AL CINEMA :MIA E IL LEONE BIANCO Il film è adatto a due categorie di spettatori: le famiglie con bambini e gli adoratori irrazionali di cuccioli e animali in tenera età. Per i primi, è esattamente ciò che promette . Girato in tre anni, con l'attenta supervisione dello zoologo Kevin Richardson - sua la responsabilità dei sei leoni che circolavano sul set, sua soprattutto la responsabilità dell'incolumità dei due bambini - Mia e il Leone Bianco è un film traboccante di tenerezza.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cinema Il Nuovo La Spezia

Via Cristoforo Colombo, 99
19121 La Spezia SP

Tel. 0187 24422

www.cinemailnuovolaspezia.it/

Ultimi da Cinema Il Nuovo La Spezia

La Spezia - Il Nuovo La Spezia e le sale affiliate Astoria Lerici-Garibaldi Carrara dal 24 settembre cambiano il sito ( www.ilnuovoastoriagaribaldicinema.it) e il sistema di biglietteria presso le rispettive… Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia
Dopo il successo in patria e l'anteprima in piazza Europa, arriva ora in sala al cinema Il Nuovo alla Spezia SABATO 19 E DOMENICA 20 ALLE ORE 15.30-18.00-21.15 Il meglio… Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa