Arcola mette nel piatto la storia In evidenza

Primo appuntamento della rassegna "Ricette tra gli scaffali".

Lunedì, 21 Gennaio 2019 09:17
Lunedì 21 gennaio alle ore 17 nella sala polivalente in piazza 2 Giugno ad Arcola, primo appuntamento della rassegna dedicata alla cucina ligure dal titolo «Ricette tra gli scaffali».

Si comincia con un evento tutto arcolano, si tratta della presentazione del libro «ricette della tradizione arcolana – la cucina di Cinzia», scritto da Gabriella Molli e Emilia Petacco. A prima vista potrebbe sembrare un classico libro di ricette, come se ne trovano ovunque, invece siamo di fronte a qualcosa di completamente diverso: Cinzia, che sarebbe Cinzia Angelotti, proprietaria insieme al marito Andrea Spagnoli dell'agriturismo Il Fienile di Masignano di Arcola, ha regalato le sue ricette a due amiche. Gabriella Molli giornalista e studiosa curiosa della cucina della Lunigiana storica e Emilia Petacco archivista e appassionata studiosa di storia locale.

Su queste ricette le due autrici hanno tratteggiato la storia del borgo di Arcola e costruito la storia di una famiglia, della nascita del loro agriturismo, dell'uso dei prodotti a km 0, possiamo dire che questo libro «mette nel piatto la storia» e così oltre alle ricette troviamo stralci di storia arcolana in cucina, aneddoti, curiosità e le leggende.

Il libro è già stato presentato in Camera di commercio alla Spezia lo scorso mese di novembre.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Arcola

Piazza Muccini,1 
19021 Arcola SP

Tel. 0187952811

email: urp@comune.arcola.sp.it

www.comune.arcola.sp.it

Ultimi da Comune di Arcola

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa