Il Consiglio Comunale porta le calze della Befana ai piccoli malati In evidenza

In visita al reparto di pediatria del Sant'Andrea.

Venerdì, 04 Gennaio 2019 15:25


Come ogni anno, nell'imminenza dell'Epifania, una rappresentanza del Consiglio Comunale della Spezia si è recata in visita al reparto di pediatria dell'ospedale Sant'Andrea per portare gli auguri di buon anno al personale della struttura, ai bambini affidati alle cure del reparto e dell'annesso pronto soccorso pediatrico e ai loro familiari.

 

Nell'occasione la delegazione consiliare, formata dal presidente Giulio Guerri, dal vicepresidente Marco Frascatore e dai consiglieri Federica Pecunia, Patrizia Saccone, Lorella Cozzani e Roberto Centi e accompagnata dalla funzionaria Roberta Bini, ha consegnato ai fanciulli le calze della Befana. Ad accogliere i consiglieri il primario del reparto professor Stefano Parmigiani e la dott.ssa Roberta Cozzani della direzione medica dell'Asl 5.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

La replica dell'assessore alle critiche delle opposizioni, che stamattina avevano chiesto provocatoriamente: "Pensate di vivere a Gotham City?". Leggi tutto
Comune della Spezia

Al via Libriamoci 2019

Giovedì, 19 Settembre 2019 16:31 comunicati-culturali
10^ edizione, dal 3 ottobre. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa