Stampa questa pagina

Come vedono l'Europa i bambini? In evidenza

Premiate le scuole partecipanti al concorso “Disegna la tua Europa”. Dai loro elaborati una mostra e un calendario.

Giovedì, 20 Dicembre 2018 16:22
Si è svolta nei giorni scorsi presso il CAMeC della Spezia la cerimonia di premiazione delle scuole partecipanti alla quarta edizione del concorso creativo “Disegna la tua Europa”, promosso dal Centro Europe Direct della Provincia della Spezia. I più piccoli sono stati chiamati a raccontare come vorrebbero il mondo di domani disegnando la propria idea di Europa. In particolare, quest’anno si è chiesto di affrontare e rappresentare il tema del patrimonio culturale da intendersi come componente fondamentale per l’integrazione europea, in quanto rappresentativo della ricchezza che la diversità culturale e il dialogo interculturale offrono. Il 2018 è stato, infatti, proclamato Anno europeo del patrimonio culturale. Il motto dell’anno è: “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”. Il patrimonio culturale plasma la nostra identità e la nostra vita quotidiana. Ci circonda nelle città e nei borghi d’Europa, quando siamo immersi nei paesaggi naturali o ci troviamo nei siti archeologici.

L’obiettivo di questo concorso vuole essere un modo per avvicinare i più piccoli ai temi, ai valori e ai diritti fondamentali promossi dall’Unione Europea.

Con i disegni dei piccoli artisti è stato realizzato un originale calendario ed allestita al CAMeC una piccola mostra visitabile gratuitamente fino a domenica 23 dicembre.

Nel corso delle tre mattinate, inoltre, i piccoli artisti hanno svolto laboratori didattici all’interno del CAMeC e ricevuto gli attestati di “Piccolo Ambasciatore Europeo”.

Sono intervenuti il presidente della Provincia della Spezia, Giorgio Cozzani e l’assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della città del Comune della Spezia, Paolo Asti.

Al concorso hanno partecipato 230 bambini provenienti da otto scuole della nostra Provincia. Ecco l’elenco delle scuole che hanno aderito: Scuola dell’infanzia di Follo, Scuola dell’infanzia di Piana Battolla, Scuola dell’infanzia di Vernazza, Scuola Primaria “E. Venturini” Via Bologna - La Spezia, Scuola Primaria di Piana Battolla, Scuola Primaria di Levanto, Scuola Primaria Paritaria “S. Domenico di Guzman” della Spezia e Scuola Primaria di Monterosso


Per informazioni sulle attività del Centro Europe Direct della Provincia della Spezia: www.europedirect.sp.it Facebook: Europe Direct Provincia della Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Provincia della Spezia

Inseriti interventi per oltre 2 milioni di euro. A Monterosso verrà realizzata un'elisuperficie per le emergenze. Leggi tutto
Provincia della Spezia
"La Provincia della Spezia, il suo presidente, non ha chiesto incarichi, ruoli da sub commissario o altro, anzi personalmente ho sempre indicato la necessità di avere un tecnico a ricoprire… Leggi tutto
Provincia della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa