Al Nuovo-Astoria-Garibaldi dal 20 al 26 dicembre In evidenza

Mercoledì, 19 Dicembre 2018 18:18

Video

Programmi:

 

CINEMA IL NUOVO LA SPEZIA

 

ASTORIA LERICI

 

GARIBALDI CARRARA

 

CINEMA/TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA

 

Giovedì 20 Dicembre

Ore 18.00 GIORNATA DELL'AFFIDO FAMILIARE ( Ingresso Libero)

 

Ore 16.00- 21.15 COLD WAR

 

Venerdì 21 Dicembre

Ore 15.00-16.30 -18.15-20.00-21.45 COLD WAR

 

Sabato 22 Dicembre

Ore 15.00-16.30 -18.15-20.00-21.45 COLD WAR

 

Domenica 23 Dicembre

Ore 15.00-16.30 -18.15-20.00-21.45 COLD WAR

 

Lunedì 24 Dicembre

Ore 15.00-16.30 -18.15-20.00-21.45 COLD WAR

 

Martedì 25 Dicembre

Ore 15.00-16.30 -18.15-20.00-21.45 COLD WAR

 

Mercoledì 26 Dicembre

Ore 15.00-16.30 -18.15-20.00-21.45 COLD WAR

 

CINEMA/TEATRO ASTORIA LERICI

 

Giovedi 20 Dicembre

ORE 21.00 BOHEMIAM RAPSODY

 

Venerdi 21 Dicembre

Ore 21.00 BOHEMIAM RAPSODY

 

Sabato 22 Dicembre

Ore 15.45-18.00-21.00 BOHEMIAM RAPSODY

 

Domenica 23 Dicembre

Ore 15.45-18.00-21.00 BOHEMIAM RAPSODY

 

Lunedi 24 Dicembre

Ore 16.00-17.45 OLD MAN AND THE GUN

 

Martedì 25 Dicembre

Ore 16.00 –17.45-19.30-21.15 OLD MAN AND THE GUN

 

Mercoledì 26 Dicembre

Ore 16.00 –17.45-19.30-21.15 OLD MAN AND THE GUN

 

CINEMA/TEATRO GARIBALDI CARRARA

 

Giovedi 20 Dicembre

Ore 21.00 OLD MAN AND THE GUN

 

Venerdì 21 Dicembre

Ore 21.00 OLD MAN AND THE GUN

 

Sabato 22 Dicembre

Ore 15.00 ZANNA BIANCA ( Bambini gratis al Cinema)

Ore 17.15-19.15-21.15 OLD MAN AND THE GUN

 

Domenica 23 Dicembre

Ore 15.00 ZANNA BIANCA ( Bambini gratis al Cinema)

Ore 17.15-19.15-21.15 OLD MAN AND THE GUN

 

Lunedi 24 Dicembre

Ore 17.15- OLD MAN AND THE GUN

 

Martedì 25 Dicembre

Ore 16.00 –17.45-19.30-21.15 OLD MAN AND THE GUN

 

Mercoledì 26 Dicembre

Ore 16.00 –17.45-19.30-21.15 OLD MAN AND THE GUN

 

NOTE :

 


  GIORNATA DELL'AFFIDO FAMILIARE l'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di La Spezia ha voluto inserire quest'opera per finalità di promozione della conoscenza e della cultura dell'affidamento e di sensibilizzazione della cittadinanza sulle tematiche della solidarietà e del sostegno alle famiglie vulnerabili. – INGRESSO LIBERO

 

COLD WAR Un film di Pawel Pawlikowski. Con Joanna Kulig, Tomasz Kot, , durata 85 min. - Polonia Riuscire a raccontare non solo un paese ma un'intera epoca attraverso una storia d'amore è il chiaro segno di un grande talento e di un grande autore. Ed è il vero motivo per cui il pubblico di Cannes ha giustamente tributato a quest'opera la grande ovazione I due protagonisti della pellicola si amano, si lasciano e si ritrovano a suon di musica folk e jazz: L'intesa tra i due è immediata ma la loro storia sarà tormentata, destinata ad essere costantemente rimandata nel tempo e nello spazio: Varsavia, Berlino, Parigi, la Yugoslavia e poi di nuovo la Polonia; ogni luogo ha un suo significato ben preciso, ogni data che scandisce i loro incontri ci ricorda che il mondo intorno a loro va avanti eppure il loro amore rimane non solo immutato ma anche immobile.gli interpreti, in particolare la splendida e magnetica Joanna Kulig, sono assolutamente perfetti. Una guerra allegorica come questa mostrataci da Pawlikowski, combattuta non a suon di cannone ma a colpi di cuore, non si vedeva sullo schermo forse dai tempi di Casablanca, e siamo certi che ci vorrà altrettanto tempo prima di vederla eguagliata. BOHEMIAN RAPSODY Regia di Bryan Singer. Un film con Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Gran Bretagna, USA, durata 134 minuti. Un film atteso da tantissimi anni, pensato, ripensato, lavorato e ricomposto numerose volte con l’obiettivo di portare sul grande schermo la vita professionale e privata dei Queen e del suo frontman. Il lavoro di questa pellicola ricorda la costruzione affannosa e magistrale della hit Bohemian Rhapsody, che dà volutamente il titolo al film, quasi a volerne sottolineare la difficoltà dell’impresa.

 

THE OLD MAN AND THE GUN Regia di David Lowery. Un film con Robert Redford, Casey Affleck, Danny Glover, Tika Sumpter, . USA, durata 93 minuti. L'ultimo film di Redford racchiude una carriera intera, i ruoli che lo hanno consacrato, la passione che non lo ha mai abbandonato Il mondo, e la vita, regalano storie bellissime, che sarebbe un crimine non raccontare: a questo servono il giornalismo, e il cinema.La storia di Forrest Tucker è una di queste: quella di un uomo che ha rapinato banche per tutta la vita, che è evaso innumerevoli volte di prigione, l’ultima a 70 anni suonati, per riprendere a fare quello che amava fare fino ad un ultimo arresto avvenuto alla veneranda età di 78 primavere. Allora forse non poteva chiuderla meglio la sua carriera, l’attore americano. Perché questo è un film che lo celebra, e celebra quello che ha fatto per tutta una vita: recitare, col sorriso sulle labbra. Quella recitazione e quel sorriso che ha fatto felice lui, e noi spettatori.In passato, e in questo film.

 

BAMBINI GRATIS AL CINEMA:ZANNA BIANCA Un racconto di formazione di straordinaria potenza e un'importante lezione di vita per i più giovani.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Cinema Astoria

Via Nino Gerini, 40
19032 Lerici SP

Tel. 0187 952253

www.cinemailnuovolaspezia.it/astoria.htm

Ultimi da Cinema Astoria

Gabriele Salvatores ritorna alla sua ispirazione originale, quella che ha sotteso soprattutto i suoi primi film come Marrakech Express e Puerto Escondido: il viaggio, la fuga dalla realtà, la ricerca… Leggi tutto
Cinema Astoria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa