Tex Willer sbarca a Lerici: incontro con lo sceneggiatore Claudio Nizzi In evidenza

di Doris Fresco- Sabato 8 dicembre, 16.45 in Sala Consiliare.

Lunedì, 03 Dicembre 2018 16:38

Lerici incontra la storia del fumetto italiano ospitando uno dei più grandi protagonisti di questo mondo, Claudio Nizzi. L'evento è organizzato dalla Società Marittima di Mutuo Soccorso e si inserisce nei vari sforzi di divulgazione ed approfondimento culturale che la Marittima da anni porta avanti, ponendo il focus talvolta sulla tradizione e sulla storia della grande nautica ligure, ma anche sulla riscoperta della cultura territoriale, che sia attraverso la cucina o che questo prenda spunto dal racconto di grandi naviganti, concittadini o d'importazione, protagonisti del nostro passato. 

Nizzi è uno dei principali sceneggiatori di fumetti italiani, anche se è conosciuto prevalentemente in quanto il più prolifico sceneggiatore (subito dopo Bonelli), di Tex Willer, che a questo punto è diventato una vera e propria icona a livello mondiale, nonostante l'ambientazione western sia ormai poco avanguardistica. 

Ad introdurre l'incontro sarà Bernardo Ratti, presidente della Società Marittima di Mutuo Soccorso, che spiega: "Abbiamo pensato di invitarlo a fare una chiacchierata con noi sul mondo del fumetto e di Tex per varie ragioni: in primis perché, lui modenese di Fiumalbo, vive buona parte dell'anno a Lerici, poi perché quest'anno sono i 70 anni di Tex. A Lerici, sabato 8 dicembre  alle 16.45 in Sala Consiliare, verrà è presentato anche il libro 'Tex secondo Nizzi' scritto pochi anni fa da Roberto Guarino (Ed. Allagalla) che farà da traccia alla serata".

Nizzi, ha ideato una serie di personaggi che hanno fatto la storia del fumetto: da Nick Rader a Leo Pulp, da Larry Yuma ad altri sulle pagine de Il Vittorioso e de Il Giornalino, oltre a parecchi romanzi. Il suo stile inconfondibile ha regalato a Tex alcune delle sue avventure più noir, come nel caso de 'La locanda dei fantasmi', un vero e proprio thriller con risvolti mistery.

Oltre ad aver scritto alcune tra le più belle storie dell'eroe bonelliano per antonomasia, Nizzi è autore anche di Mister No e di molti altri: "La chiacchierata- conclude Ratti- sarà improntata sulla sua carriera, con aneddoti, si parlerà del rapporto con i vari personaggi, sui vari disegnatori e, naturalmente, sul successo di un personaggio, Tex, che dura da settant'anni, confermandosi fenomeno mondiale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Eretta pubblica la foto di un paziente bisognoso di cure. Davide Natale: "Messa su internet come un trofeo, non conosce rispetto". Il paziente: "Ho dato io il… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
FisTel Cisl: "Il settore è in ginocchio". Domani la mobilitazione "L’assenza spettacolare". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa