Al Nuovo-Astoria-Garibaldi dal 22 al 28 Novembre In evidenza

Tutta la programmazione.

Mercoledì, 21 Novembre 2018 18:13

Video

CINEMA/TEATRO IL NUOVO LA SPEZIA

Giovedi 22 Novembre

Ore 16.00-17.30 -19.30 CAMILLERI -CONVERSAZIONE SU TIRESIA ( A Grande richiesta)

Ore 21.15 TROPPA GRAZIA

Venerdi 23 Novembre

Ore 16.00-18.00 -21.15 TROPPA GRAZIA

Sabato 24 Novembre

Ore 16.00-18.00 -20.00 -22.00 TROPPA GRAZIA

Domenica 25 Novembre

Ore 10.30 ( mattinèe) - 15.00-17.00-19.00-21.00 TROPPA GRAZIA

Lunedi 26 Novembre

Ore 16.00- 17.30--19.30 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

Ore 21.15 Rassegna Itinerante Cinema Portoghese: VERO DANADO

Martedi 27 Novembre

Ore 16.00- 17.30-19.30 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

Ore 21.00 IL SETTIMO SIGILLO ( I Capolavori Restaurati Cineteca di Bologna)

Mercoledi 28 Novembre

Ore 15.00 -16.30-18.00 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

Ore 19.30 IL SETTIMO SIGILLO ( I Capolavori Restaurati Cineteca di Bologna)

Ore 21.15 TI PORTO IO (VIAGGIO A SANTIAGO DE COMPOSTELA)

 

CINEMA/TEATRO ASTORIA LERICI

Mercoledì 21 Novembre

Ore 21.00 CHESIL BEACH - IL SEGRETO DI UNA NOTTE

Giovedi 22 Novembre

Ore 21.00 CHESIL BEACH - IL SEGRETO DI UNA NOTTE

Venerdi 23 Novembre

Ore 21.00 CHESIL BEACH - IL SEGRETO DI UNA NOTTE

Sabato 24 Novembre

Ore 15.30-17.45- 21.00 CHESIL BEACH - IL SEGRETO DI UNA NOTTE

Domenica 25 Novembre

Ore 15.30-17.45- 21.00 CHESIL BEACH - IL SEGRETO DI UNA NOTTE

Lunedi 26 Novembre

Ore 17.00-21.00 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

Martedì 27 Novembre

Ore 21.00 PSICOTEATRO Danzando La Vita – Cristobal Jodorowsky

Mercoledì 28 Novembre

Ore 17.00-21.00 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

 

CINEMA/TEATRO GARIBALDI CARRARA

Mercoledì 21 Novembre

Ore 21.00 DON CHISCIOTTE ( Apertura Stagione Teatrale)

Giovedi 22 Novembre

Ore 21.00 MICHELANGELO INFINITO (Apertura stagione Cinematografica)

Venerdi 23 Novembre

Ore 17.00 ANDREA CAMILLERI CONVERSAZIONE SU TIRESIA

Ore 21.00 IL VERDETTO

Sabato 24 Novembre

Ore 16.00-19.30 ANDREA CAMILLERI CONVERSAZIONE SU TIRESIA

Ore 17.30-21.15 IL VERDETTO

Domenica 25 Novembre

Ore 16.00-19.30 ANDREA CAMILLERI CONVERSAZIONE SU TIRESIA

Ore 17.30-21.15 IL VERDETTO

Lunedi 26 Novembre

Ore 17.00-21.00 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

Martedì 27 Novembre

Ore 17.00-21.00 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

Mercoledì 28 Novembre

Ore 17.00-21.00 LE NINFEE DI MONET ( La Grande Arte al Cinema)

NOTE :

ANDREA CAMILLERI CONVESAZIONE SU TIRESIA Il padre del Commissario Montalbano, protagonista per la prima volta sul grande schermo di un viaggio tra mito e letteratura sulle orme dell’indovino Tiresia alla ricerca dell’eternità.Un racconto mitico, pensato, scritto e narrato da Andrea Camilleri che “cunta” la storia dell’indovino cieco, le cui vicende attraverso i secoli si intrecciano a quelle dello stesso scrittore.

TROPPA GRAZIA Regia di Gianni Zanasi. Un film con Alba Rohrwacher, Elio Germano, Giuseppe Battiston, Hadas Yaron, Carlotta Natoli. Italia, Spagna, Grecia, durata 110 minuti. Troppa grazia è un film stra-ordinario, nel senso che è completamente fuori norma: dunque perfetto per raccontare la storia di un incontro paranormale fra un essere ultraterreno e un essere che con la terra campa. Lucia non si sente affatto benedetta dall’apparizione ma anzi, fa di tutto per sottrarsi a quella “sfiga”. Lei che insegna alla figlia che “i problemi non si sollevano, si affrontano”, si ritrova fra le mani la Madre di tutti i guai: una figura femminile che non accetta altro che la verità. Si ride molto. Una lettera d'amore e un'ode pagana agli artisti.

CHESIL BEACH IL SEGRETO DI UNA NOTTE Regia di Dominic Cooke. con Saoirse Ronan, Emily Watson, Anne-Marie Duff, Samuel West, Gran Bretagna, durata 110 minuti. Dai produttori del film candidato all’Oscar CAROL, tratto dell’omonimo romanzo del più grande scrittore inglese contemporaneo Ian McEwan, già autore del best seller “ESPIAZIONE“, il film racconta la storia d’amore della violinista Florence (Saoirse Ronan, tre volte candidata all’Oscar®) e Edwar (Billy Howle) nell’Inghilterra dei primi anni ’60, pochi anni prima della rivoluzione sessuale, prigionieri dei tabù di un’epoca e delle convenzioni familiari e sociali. La loro luna di miele a Chesil Beach li porterà verso altre strade, altri destini, altre vite.

1°Mostra itinerante del nuovo cinema portoghese 4° FILM DELLA RASSEGNA VERAO DANADO Festival di Locarno, dove ha conseguito la Menzione Speciale, e al Torino Film Festival, dove è stato proclamato uno dei film più belli del festival, racconta con uno stile diretto, sensuale, a tratti psichedelico, l’ultima estate della giovinezza di Chico, ragazzo portoghese, tra feste, musica elettronica, amori controversi. Colori fosforescenti, danze cariche di erotismo, il ritmo che viene dall’incrocio mai visto e ascoltato prima, di musica classica e techno, “Verao Danado” celebra la vita, senza mezzi termini, anche nel suo malinconico passare alla vita adulta.

LE NINFEE DI MONET UN INCANTESIMO DI ACQUA E LUCE Narra la storia della nascita di una delle più grandi opere d’arte del ‘900, anzi di 300 capolavori che hanno rivoluzionato l’arte successiva. Il racconto di una passione viscerale che diventerà una vera ossessione e dell’uomo che da questa ossessione si è lasciato divorare: Claude Monet. Nel sud della Francia sorge ancora lo storico vivaio Latour-Marliac, presso il quale Monet acquista quei fiori esotici dei quali si è innamorato all’esposizione universale di Parigi del 1889. 6 bulbi di ninfee: 4 gialle e due bianche. Pur tra le mille difficoltà, nel 1895 Monet piazza il cavalletto sulla riva del lago. Per la prima volta dai suoi pennelli prende vita un fiore di ninfea. È da queste prime pennellate che nasce il film evento che racconta l’amore e l’ossessione di Monet per le sue ninfee attraversando il giardino e la casa dell’artista a Giverny, ma anche il Musée D’Orsay, l’Orangerie e il Marmottan di Parigi, la grande mostra del Vittoriano di Roma.

IL SETTIMO SIGILLO ( I CAPOLAVORI RESTAURATI DELLA CINETECA DI BOLOGNA) in occasione dei 100 anni dalla nascita di Ingmar Bergman, presentano IL SETTIMO SIGILLO, uno dei più grandi capolavori del maestro svedese, IN VERSIONE RESTAURATA.Il cavaliere Antonius Block sta facendo ritorno al proprio castello con il suo scudiero dopo aver partecipato alla Crociata in Terra Santa. L’incontro con un personaggio dal mantello nero determinerà il resto del viaggio. Si tratta della Morte che accetta una sfida a scacchi rinviando quindi il suo compito. La partita ha inizio ma poi il viaggio riprende. Sul percorso Block incontrerà una coppia di attori con il loro bambino, una strega e altri personaggi.

TI PORTO IO Regia di Chris Karcher, Terry Parish. Un film con Patrick Gray, Justin Skeesuck, Ted Hardy, Michael Turner Spagna, USA, durata 100 minuti Tutto ha inizio quando Patrick accetta una proposta pazzesca: portare il suo migliore amico Justin, costretto a vivere su una sedia a rotelle, per tutti i famosi 800 chilometri del Cammino di Santiago. Il risultato? Un film unico nel suo genere, che illustra la loro impresa, il loro pellegrinaggio. Negli ultimi anni, a partire da quello girato dagli Sheen padre e figlio, sono diventati numerosi. Ognuno però ha affrontato il tema da prospettive differenti. Nessuno però aveva raggiunto l'originalità di questo il cui titolo originale suona molto più efficace di quello italiano.

PSICOTEATRO Danzando La Vita – Cristobal Jodorowsky Lo Psicoteatro è una serata in cui Cristóbal Jodorowsky espone un tema, in questo caso “Danzando la Vita”, includendo strumenti come la metagenealogia, il teatro terapeutico, la psicomagia e con la struttura del Tarocco evolutivo.Attraverso umorismo, emozione e spesso attraverso meditazioni e pratiche collettive, Cristóbal ci mostra che l’arte è una grande via per la guarigione e l’auto-conoscenza.Alla fine dello spettacolo, alcuni partecipanti, estratti a sorte, avranno la possibilità di una lettura di tarocchi sul palco.Una serata piena di energia e magia, nella cornice del Teatro Astoria di Lerici

DONCHISCIOTTE ( Apertura stagione teatrale Garibaldi Carrara ) Alessandro Benvenuti e Stefano Fresi partono dal romanzo di Miguel de Cervantes per poi immergerlo nella contemporaneità. Ora, il nostro Don, con vesti sgangheratamente complottiste e una spiritualità naïf, dovrà lottare contro le menti malefiche dei giganti delle multinazionali, accompagnato da un Sancho che è insieme figlio e disorientato adepto. E se l’amore è ancora il vento che soffia e muove, Dulcinea, intrappolata in una webcam, può svanire dolorosamente per un banale blackout.

IL VERDETTO Un film di Richard Eyre. Con Emma Thompson, Stanley Tucci, durata 105 min. - Gran Bretagna Dal romanzo di Ian McEwan. Fiona Maye è un'importante giudice di Londra che gestisce sapientemente numerosi casi di diritto familiare. Il suo lavoro è tutto e il rapporto con il marito Jack è ormai agli sgoccioli. Mentre affronta le difficoltà del suo privato, Fiona si ritrova a dover seguire il caso di Adam, un brillante ragazzo che rifiuta di sottoporsi alla trasfusione di sangue che potrebbe salvargli la vita. A tre mesi dal suo diciottesimo compleanno, Adam è per la legge ancora un bambino. Fiona gli fa visita in ospedale ma non sa che quel incontro sarà decisivo per entrambi.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Cinema Il Nuovo La Spezia

Via Cristoforo Colombo, 99
19121 La Spezia SP

Tel. 0187 24422

www.cinemailnuovolaspezia.it/

Ultimi da Cinema Il Nuovo La Spezia

 Un’altra anteprima nazionale al Porto Mirabello , nella rassegna del cinema all’aperto, che ormai va verso la conclusione e che ha accompagnato gli appassionati della settima arte. Come noto, le… Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia
Campione d’incassi in Francia con oltre 10 milioni di euro al box office, esce in Arena Porto Mirabello Martedi 20 agosto ore 21.30. LE INVISIBILI, imperdibile commedia degna del miglior… Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa