Al via il CinqueTerre FilmFest In evidenza

Al Castello di Riomaggiore. Madrina dell’evento: la regista Giada Colagrande.

Venerdì, 12 Ottobre 2018 09:08

A questa prima edizione sono stati inviati 102 film (cortometraggi, mediometraggi e lungometraggi) da 4 continenti (Europa, America, Asia e Africa). Tra questi sono stati selezionati 40 lavori che saranno proiettati durante le giornate del festival. L'ingresso è gratuito.

 

CinqueTerre FilmFest unisce il fascino paesaggistico alla bellezza estetica e stilistica dell'arte cinematografica, in una cornice unica come quella del Parco Nazionale. L'iniziativa ha già raccolto, fin dalla sua prima edizione, il consenso di importanti nomi del cinema internazionale, personaggi e istituzioni che hanno colto l'originale connubio qui proposto, seguendo le differenti suggestioni del territorio, naturali e culturali.

Giungendo alle Cinque Terre, luogo di tante suggestioni visive, in cui lo sguardo si muove tra i paesi, il mare e le montagne, il festival racconterà in 3 serate come l'arte visiva abbia indagato il rapporto tra l'uomo e il suo habitat, attraverso differenti stili e modalità del linguaggio cinematografico.

Le tematiche del festival: Ambiente, natura e territorio - Borders: Confini reali, virtuali e immaginari - Diritti umani - Storie del mare - I 1000 volti dell'amore - Zeitgeist: lo spirito dei tempi - Visioni (corti sperimentali).

Il Festival ha ottenuto tra gli altri, il patrocinio del Parco Nazionale delle Cinque Terre, dei Comuni di Riomaggiore, Vernazza e Monterosso e della Regione Liguria.


Per tutte le informazioni e il programma completo cliccate qui.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa