A Caniparola un nuovo centro di aggregazione giovanile In evidenza

Grazie al bando di Fondazione Carispezia "Integrazione e inclusione".

Venerdì, 21 Settembre 2018 12:24

Si è inaugurato lo scorso 20 settembre, a Caniparola di Fosdinovo, presso il Centro Palomar, il progetto “Ragazzi e ragazze al centro”, realizzato dalla Cooperativa Cadal in stretta sinergia con la Società della Salute della Lunigiana e in partenariato con Comune di Fosdinovo, Istituto Don Florindo Bonomi, Lunicafoto, Teatrino Girò, Raglio forte, la Cuccia di Meme, e sostenuto dalla Fondazione Carispezia attraverso il bando 2017 “Integrazione e inclusione. Una sfida possibile”.

 

Con la nascita di questo centro, a Caniparola e Fosdinovo, bambini e ragazzi potranno incontrarsi e sperimentarsi in attività di tipo sociale, creativo, culturale, di gioco e formazione, finalizzate alla promozione dell’agio e alla prevenzione del disagio, in linea con gli obiettivi del bando della Fondazione che ha stanziato complessivamente circa 420 mila euro per i 7 progetti selezionati – presentati da organizzazioni no profit attive sul territorio della provincia della Spezia e della Lunigiana, riunite in partenariati con realtà sia pubbliche sia private – e relativi a 3 macro-obiettivi richiesti dal bando, individuati dal confronto all’interno del Tavolo Sociale:

Le attività inizieranno il 2 ottobre, ma presso il Centro gli operatori saranno a disposizione da subito per dare le informazioni sull’organizzazione e sulle attività, grazie a cui a Caniparola e Fosdinovo, bambini e ragazzi potranno incontrarsi e sperimentarsi in attività di tipo sociale, creativo, culturale, di gioco e formazione, finalizzate alla promozione dell’agio e alla prevenzione del disagio.

L’aggregazione permetterà ai bambini e ai ragazzi, affiancati da operatori ed esperti, di essere i primi protagonisti nelle attività previste, sviluppando così il senso di appartenenza al gruppo e vivendo esperienze fondamentali per la loro crescita. Ci saranno laboratori di musica, teatro, fotografia, giornalismo on-line, comics lab, ascolto, inglese.

A fianco a questi, i laboratori espressivo-creativi di orientamento e apprendimento che sono pensati per una fascia di età tra gli 11 e 14 anni con lo scopo di promuovere nuove forme di comunicazione e relazione, impegnandosi in diverse attività.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

Cult., la piattaforma online della Fondazione Carispezia, presenta “Le Passeggiate di Occhio ai Musei!” con nuove puntate visibili dal 14 giugno su www.progettocult.it. Leggi tutto
Fondazione Carispezia
L’evento finale il 18 luglio a Villa Marigola di Lerici. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa