"Tre il numero perfetto", solidarietà in scena agli Impavidi In evidenza

Il 22 settembre, ore 20.45 al Teatro Impavidi di Sarzana: uno spettacolo organizzato dalla Pubblica Assistenza in collaborazione con Telethon.

Venerdì, 14 Settembre 2018 14:00

"Tre: il numero perfetto" è il titolo della commedia in due atti che sarà messa in scena presso il Teatro degli Impavidi in Sarzana nella serata di sabato 22 settembre (inizio ore 20.45).
Lo spettacolo, scritto da Etrusco Catozzi e diretto da Maurizia Riccobaldi, è prodotto dalla compagnia de "I semplici sognattori" e servirà a raccogliere fondi per la ricerca scientifica.
Costo del biglietto: € 14.

La compagnia teatrale de ‘I semplici sognaTTori’ nasce come compagnia amatoriale nel 2014 per desiderio di Maurizia Riccobaldi che ne assume la regia. Lo scopo è quello di mettere in scena la commedia brillante “Tre: il numero perfetto” scritta dalla stessa regista. La compagnia esordisce con Paolo Paterno, Mario Italia, Chiara Giordano, Elisabetta Neri, Franca Rapallo e Maurizia Riccobaldi nell’estate del 2016 a Manarola, dove ottiene un buon successo. Seguirà la rappresentazione della stessa commedia a Santo Stefano di Magra presso la struttura Vaccari per l’Associazione ‘Insieme per i diritti dei nostri figli’, dove esordisce Kriscel Cedron.

Nel dicembre 2017 la compagnia si è cimentata presso l’Auditorium del Centro Giovanile Dialma Ruggiero alla Spezia nella rappresentazione teatrale “Storie capovolte” tratte da alcuni racconti scritti da Elisabetta Amoroso, dove hanno recitato anche Annetta Riccobaldi e Consuelo Zanforlini, altre figure che si sono inserite in un secondo tempo nella compagnia. Gli stessi lavori saranno poi rappresentati come appuntamento annuale in alcune località della provincia genovese in occasione delle festività natalizie. Nel marzo 2018 la compagnia porta ancora in scena “Tre: il numero perfetto” al Teatro Civico della Spezia all’interno di una serata di beneficienza organizzata dalla Pubblica Assistenza della città ed in collaborazione con l’attore spezzino Etrusco. La serata riporta il quasi esaurito ed ottiene un grande successo di pubblico. Nel frattempo si è aggiunta alla compagnia la giovanissima Denise Pisani.

Per la prossima stagione teatrale sono previsti alcuni appuntamenti in cui la compagnia porterà in scena una nuova commedia scritta da Maurizia Riccobaldi. Con la rappresentazione al Teatro Impavidi di Sarzana la compagnia stringe una collaborazione con Telethon e si affida nuovamente all’organizzazione della Pubblica Assistenza spezzina a scopo benefico.

La Compagnia 

Maurizia Riccobaldi
regista e attrice
Nata alla Spezia il 6 giugno 1955, vive a Manarola nelle Cinque Terre, paese originario del padre. E’ insegnante e counselor professionista con esperienze di counseling teatrale. Ha ereditato dal padre la passione per la musica e la direzione dell’Orchestra Nova Angelo Riccobaldi, da lui fondata nel lontano 1975 e presa in carico da Maurizia nel 1996 alla morte del padre. Ha frequentato il Corso di Teatro del regista Mario Forella ed ha sperimentato varie forme di interpretazione e realizzazione teatrale nel corso degli anni, recitando in varie compagnie. Ha esordito come regista nella scuola e in occasione di eventi locali, realizzando diversi spettacoli. Nel 2014 ha riunito i membri dell’attuale compagnia teatrale per perseguire un suo sogno: quello di mettere in scena una commedia scritta e diretta da lei stessa. Nascerà così la compagnia de ‘I semplici sognaTTori’ .

Chiara Giordano
attrice
Nata a Taranto il 30 ottobre 1967 e trasferita alla Spezia nel 1992, si definisce ‘terrona’ , fiera di essere tale, ma innamorata della Liguria. Alterna la passione per l’arte con quella della lettura e con il teatro. L’incontro fortuito tra Chiara e Maurizia avviene nel 2012, quando si ritrovano a mettere in scena una breve piece teatrale per un evento organizzato dall’Istituto Scolastico ‘Einaudi Chiodo’ presso il Centro Commerciale La Fabbrica a Santo Stefano Magra. Da questo incontro è nata un’intesa che ha portato alla creazione dell’attuale compagnia.

Elisabetta Neri
attrice
Nata alla Spezia il 30 settembre 1961, poi trasferita a Grosseto dove ha vissuto per 20 anni, ha la passione della fotografia che ha sviluppato da quando aveva 15 anni. Si è specializzata nella ritrattistica e nel 2016 ha esposto le sue fotogafie presso il Centro Giovanile Dialma Ruggiero. La passione per la recitazione è avvenuta più tardi quando si è cimentata in un piccolo ruolo in un cortometraggio realizzato da un gruppo di studenti. Una volta tornata nella sua terra natia ha conosciuto la compagnia di Maurizia, dove si è inserita con grande entusiasmo. Oggi riunisce entrambe le sue passioni in un connubio vincente dove l’una è il supporto dell’altra.

Franca Rapallo
attrice
Nata a Genova il 2 ottobre 1956, in una bella famiglia numerosa e trasferita a La Spezia nel 1980.
Il suo hobby preferito é il suo lavoro di insegnante che esercita con passione e a cui affianca il ballo e il teatro. Le é sempre piaciuto recitare fin da quando era all’asilo, perché la recitazione le permette di vivere in un mondo bellissimo dove la realtà a volte è sogno e il sogno a volte è realtà.

Mario Italia
attore
Nato alla Spezia il 3 maggio 1956, è appassionato di musica da film che segue dal 1969 e di cui è un profondo conoscitore. Ha avuto la fortuna di incontrare grandi nomi del settore, primo fra tutti Ennio Morricone di cui è un grande estimatore e con cui ancora mantiene contatti, per proseguire con i compositori e direttori d’orchestra Franco Piersanti, Luis Bacalov e Nicola Piovani. Affianca a questa passione, quella per il teatro e la recitazione dove mette a disposizione le sue competenze per la scelta dei sottofondi musicali.

Paolo Paterno
attore
Nato alla Spezia il 6 dicembre del 1962, segno zodiacale Sagittario che la dice lunga sul suo carattere allegro e al tempo stesso deciso. Crede nell'amicizia disinteressata e questo lo ha portato a mettersi in gioco a 50 anni suonati grazie anche alla regista Maurizia Riccobaldi che ha conosciuto frequentando l'Istituto Einaudi della Spezia. Comincia a lavorare come libero professionista per poi virare verso l'insegnamento che gli dà grandi soddisfazioni. Ama lo sport in generale e le sfide estreme, come cimentarsi nella commedia brillante che va in scena questa sera, grazie anche al contributo di persone fantastiche che recitano insieme a lui.

Annetta Riccobaldi
attrice
Nata alla Spezia nel 1952 è insegnante di Scuola Primaria e di danza classica e moderna e organizza spettacoli teatrali e musical per i bambini sia all’interno della scuola che nei saggi dei propri corsi di danza nella località di Borzonasca, in provincia di Genova, zona in cui vive, e dove cura anche le scenografie, facendo tesoro della sua passione per la pittura e per l’arte vetrinistica che ha esercitato professionalmente in passato. Ha recitato in alcune commedie di registi locali e recentemente è entrata a far parte della compagnia de ‘I semplici sognaTTori’.

Denise Pisani
attrice
Denise ha 17 anni, vive alla Spezia ma è nata a Carrara (MS). E’ una brava studentessa di lingue presso l’Istituto Fossati Da Passano della Spezia. Ha iniziato molto giovane l’attività di indossatrice e fotomodella che porta avanti con grande passione e professionalità.Ha vinto diversi concorsi di bellezza e sfilato per tanti stilisti fra cui: Versace, Gai Mattiolo e Dimitar Dradi.
Ha preso parte al film “Psichedelique” del regista Davide Cosco a Cinecittà e ha girato un videoclip con lo YouTuber Davide Reinecke. Per completare la sua preparazione artistica recentemente si è iscritta al corso di teatro della compagnia de ‘I semplici sognaTTori’ ed è entrata a far parte a tutti gli effetti della compagnia, intervenendo in alcune delle loro rappresentazioni teatrali.

Kriscel Cedron
attrice
Kriscel, moglie di Michele e madre del piccolo Gabriele di 2 anni, vive alla Spezia dove ha aperto recentemente un piccolo centro estetico. Oltre al suo lavoro come estetista che è anche la sua passione, ama viaggiare e vivere emozioni adrenaliniche come il paracadutismo, l’attività subacquea e l’arrampicata. Con la stessa passione si è dimostrata disponibile a collaborare con la Compagnia de ‘I semplici sognaTTori’ e a mettersi in gioco nell’ulteriore esperienza di attrice.

Consuelo Zanforlini
attrice
Nata a Rapallo il 2 luglio del 1975, si è formata all’Accademia delle Belle Arti di Genova, divenendo specialista in progettazione di interni e pitturazioni con l’uso del tromp d’oeil, ma anche ampliando con creatività le sue qualità artistiche anche alla musica, facendo parte dell’Orchestra Nova Angelo Riccobaldi come mandolinista, alla danza moderna e alla recitazione. Insegna danza moderna nella scuola Primaria di Borzonasca e partecipa sia come ballerina che come attrice alle rappresentazioni teatrali e musicali organizzate nel territorio. In alcune occasioni si unisce alla Compagnia de ‘I semplici sognaTTori’ come attrice, mettendo a disposizione del gruppo le proprie doti artistiche.

‘Tre: il numero perfetto’

Ognuno ha la sua visione dell’amore. Quella di Guglielmo, il protagonista, è molto singolare. Per lui l’amore deve essere il risultato di tre caratteristiche che la sua amata dovrebbe possedere affinché il loro amore risulti perfetto: romanticismo, passione e razionaltà. Però è difficile, forse impossibile, trovare tutte e tre le caratteristiche in una sola donna, così Guglielmo si attiva per riunire in tre donne diverse le tre facce dell’amore. Nella sua semplicità di vedute Guglielmo non si rende conto che tutto ciò lo potrebbe portare ad una situazione man mano sempre più ingestibile, nonostante l’aiuto e i saggi consigli dell’amico Mentore. Infatti Guglielmo non riuscirà a lungo a contenere il suo segreto e le tre donne, Flora, Fosca e Fiamma, sollecitate dall’amica Sofia, moglie di Mentore, si prenderanno la loro rivincita. Questo epilogo costituirà la nascita di una nuova consapevolezza in Guglielmo?

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Regione approva all'unanimità l'ordine del giorno del Consigliere di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa