Marco Della Croce a "Monterosso un mare di libri" In evidenza

Presenterà il suo ultimo libro, "Black Magic Woman".

Venerdì, 31 Agosto 2018 12:20

Domenica 2 settembre alle ore 21 all'Oratorio di Santa Croce di Monterosso, Marco Della Croce presenta il suo ultimo libro "Black Magic Woman" (Sillabe di Sale Editore). All’iniziativa, che rientra nella rassegna “Monterosso un mare di libri” interverrà Danilo Francescano.

Il romanzo è ambientato nella Spezia del 1972: a seguito degli scontri al termine di un comizio tenuto dal segretario del’MSI, Giorgio Almirante, il commissario Simone Sbrana si trova ad investigare sulla morte di un professore. Il pomeriggio di giovedì 23 novembre 1972 la città della Spezia viene messa a ferro e a fuoco al termine di un comizio tenuto da Almirante, in vista delle elezioni amministrative della domenica successiva. Gli scontri tra le opposte fazioni e le forze dell’ordine sono durissimi e durano fino a tarda sera, con un bilancio finale di diverse centinaia di persone arrestate e ferite. Proprio quella notte viene trovato in mare il cadavere di uno stimato professore di liceo piemontese, Aldo Ottolenghi, da poco trasferitosi nella città spezzina. Incidente od omicidio? L’uomo, infatti, è un funzionario provinciale missino e la sua morte potrebbe essere una diretta conseguenza dell’odio politico scatenatosi poche ore prima. Quando poi, il pomeriggio successivo, viene trovata suicida anche una nota pellicciaia del centro, amica di Ottolenghi, le cose per il commissario Simone Sbrana e il suo fedele collaboratore Gegè Russo si complicano parecchio. Le indagini annaspano, anche perché, ben presto, il commissario e il vicebrigadiere scoprono che il professore nasconde un incredibile segreto e un passato pesantemente segnato dalla tragedia della Shoah. Sbrana, che deve anche fare i conti con la misteriosa sparizione della sua Agnese e con una nuova amica di nome Gloria Green, una ragazza dalla pelle nera capitata chissà come in città, alla fine riuscirà a dipanare la matassa. Il prezzo che dovrà pagare lo costringerà tuttavia a fare, una volta in più, i conti con la sua vita, il suo lavoro e con le sue convinzioni.

Marco Della Croce, laureato in farmacia, pubblicista, sceneggiatore di fumetti, scrittore e documentarista, ha scritto i volumi “Guida delle Cinque Terre” (Meridiani-Paoline), “Cinque Terre Trekking” (5 Trek) e “I sentieri della val di Vara” (coautore, Felici Editore). Ha lavorato anche nel campo del fumetto come collaboratore di “Fumo di China” e “IF”, come sceneggiatore di due serie per bambini (“Dodo” e “Clarissa & co.”) e come coautore del saggio “L’oro di Zio Paperone” (Abaco). Ha esordito nella narrativa con il romanzo “Nera di malasorte” (Felici Editore, 2013) e con due racconti noir pubblicati in “Giallo Pisano” (Felici Editore, 2013) e “Nero di Spezia” (Felici Editore, 2014) a cui ha fatto seguito il libro “Venus” (2015).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Giacomo Cavanna - Momento storico nei lavori con il varo dell'arcata di oltre 100 metri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'opera dovrebbe essere conclusa ad aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa