Marino Sinibaldi e Gian Luca Favetto "Un millimetro più in là", intervista sulla cultura a Luni In evidenza

Venerdì 13 luglio sulla piazza della Chiesa di Nicola, a Luni con Gian Luca Favetto e Marino Sinibaldi.

Domenica, 08 Luglio 2018 19:42

La terza edizione di “Portus Lunae Art Festival”, il progetto principe del percorso STAR – SISTEMA TEATRI ITALIANI della Liguria prodotto da Teatro Pubblico Ligure, prosegue venerdì 13 luglio sulla piazza della Chiesa di Nicola, a Luni (La Spezia), con Un millimetro più in là, intervista pubblica sulla cultura di Gian Luca Favetto a Marino Sinibaldi. L’ingresso è libero.

Per Sinibaldi, direttore di Rai Radio 3 e inventore di trasmissioni di successo come Fahrenheit, Luni e i suoi dintorni sono i luoghi dell’infanzia. Il giornalista e scrittore Favetto lo accompagna in questo ritorno culturale e sentimentale con i libri come compagni di viaggio. Il punto di partenza è un fortunato libro di Sinibaldi, pubblicato da Laterza, Un millimetro più in là, in cui la cultura è concepita come la condizione necessaria per autodeterminare la propria vita e liberarla.


Nella formazione di Sinibaldi, la miscela tra l’infanzia nelle borgate romane, i venti anni di lavoro come bibliotecario alla Biblioteca di storia moderna e contemporanea di Roma, una conoscenza profonda e originale, hanno costruito uno stile in cui la cultura viene maneggiata con naturalezza, calata nel qui e ora da qualunque secolo e da qualunque angolo di mondo provenga. Favetto è anche una voce di Rai Radio 3 e quindi lavora a stretto contatto con Sinibaldi.

Venerdì 13 luglio 2018, ore 21 – Ingresso libero
Piazza della Chiesa di Nicola a Luni
MARINO SINIBALDI e GIAN LUCA FAVETTO
UN MILLIMETRO PIÙ IN LÀ
Intervista sulla cultura

L’incontro è preceduto dalla visita guidata al sito archeologico (ore 18,30)

Marino Sinibaldi nato a Roma nel 1954, è stato tra i fondatori della rivista “Linea d’ombra”, ha collaborato con giornali e riviste e pubblicato saggi di sociologia e critica letteraria, tra i quali Pulp. La letteratura nell’era della simultaneità. Nel 2014 ha pubblicato con l’editore Laterza “Un millimetro in là” - Intervista sulla cultura (a cura di Giorgio Zanchini). Autore e conduttore di trasmissioni radiofoniche e televisive, nel 1999 ha ideato Fahrenheit, programma culturale del pomeriggio di Radio3. Da agosto 2009 è direttore di Radio3.

Gian Luca Favetto nato a Torino nel 1957, è scrittore, giornalista, drammaturgo. Collabora con La Repubblica e RadioRai. Ha ideato il progetto Interferenze fra la città e gli uomini, www.interferenze.to.it.Gli ultimi suoi libri sono: Se dico radici dico storie, il romanzo La vita non fa rumore, le poesie Mappamondi e corsari, l’audiolibro I nomi fanno il mondo, il racconto Un’estrema solitudine. Nel 2015 è uscito il romanzo Il giorno perduto scritto con Anthony Cartwright (edizioni 66thand2); nel 2016, il romanzo Premessa per un addio (NNeditore) e le poesie Il viaggio della parola (Interlinea).

Il Portus Lunae Art Festival, ideato e diretto da Sergio Maifredi, fa parte del circuito STAR – Sistema Teatri Antichi Romani, ideato da Teatro Pubblico Ligure in accordo con i Poli Museali Italiani, le Regioni e il MiBACT (Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo).
Il Portus Lunae Art Festival è una produzione di Teatro Pubblico Ligure, ha la direzione artistica di Sergio Maifredi ed è realizzato con il sostegno del Comune di Luni – Assessorato alla Cultura, della Regione Liguria – Assessorato alla Cultura e con la preziosa collaborazione del Polo Museale della Liguria.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Davanti alla Zephyr Trading c’era una squadra tra le primissime del campionato Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa