Buticchi presenta il suo ultimo libro a Follo In evidenza

Appuntamento il 14 giugno.

Martedì, 12 Giugno 2018 14:58
Giovedi 14 giugno alle ore 21,00, nella sala del Consiglio a Piano di Follo, Marco Buticchi presenterà il suo ultimo romanzo "La luce dell’impero tra passato e presente".
Introduce l'Assessore alla Cultura e Vicesindaco Felicia Piacente, presenta il libro Massimo Ratti, dopo i saluti del Sindaco Giorgio Cozzani.

Marco Buticchi, che sarà presente, è il primo autore italiano pubblicato da Longanesi nella collana “I maestri dell’avventura".

"La luce dell'impero" intreccia la storia di Massimiliano d’Asburgo ai cartelli della droga messicana.
Nel libro tornano Oswald e Sara. In un’intricata trama fitta di rimandi storici, fatti lontani nel tempo e nello spazio si collegano al presente attraverso un impercettibile filo conduttore: il mistero del Maximilian II, un enorme diamante giallo di 33 carati la cui storia risale al XIX secolo e a Massimiliano d’Asburgo, proclamato, grazie a Napoleone III, Imperatore del Messico e in seguito fucilato dagli oppositori repubblicani.
Quale antica maledizione grava su un tesoro così sinistro, capace di offuscare persino la luce dell’impero?

Afferma il Vicesindaco Felicia Piacente: "Per Marco Buticchi si tratta di un ritorno a Follo, in quanto già negli anni passati è stato nostro ospite e sarà un piacere averlo con noi anche quest'anno".

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Follo

Sul palcoscenico tante compagnie spezzine. Leggi tutto
Comune di Follo
Sul palco sale la Compagia Quelli Che il Teatro. Leggi tutto
Comune di Follo

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa