Ultimi giorni per ammirare "Sipari fotografici", ingresso a prezzo ridotto In evidenza

L'omaggio di Castelnuovo Magra a teatro e fotografia.

Venerdì, 18 Maggio 2018 10:54

 

Dopo due mesi intensi e significativi giunge al termine la mostra “Sipari fotografici – L’anima di Teatrika in fotografia” esposta nella Torre del Castello dei Vescovi di Luni di Castelnuovo Magra.
La mostra, ideata ed organizzata dalla Compagnia degli Evasi e promossa con entusiasmo dal Comune di Castelnuovo Magra, ha raccolto i migliori scatti di 13 fotografi, professionisti e amatori, che nell’arco di dieci edizioni del festival teatrale Teatrika hanno cercato di raccontare in uno scatto tutto il pathos racchiuso nel gesto di un attore, nella profondità di uno sguardo, nell’uso sapiente di una luce di scena, nella magia di una maschera.

Per la prima volta il Comune di Castelnuovo ha puntato non su un singolo nome di fotografo noto, ma su una collettiva per certi versi “inedita”, al servizio di un’arte che da tempo è stata scelta come protagonista all’interno della Torre di Castelnuovo: la fotografia. In questo caso ci si è concentrati sulla fotografia di scena e in senso più lato sulla passione stessa del teatro: di chi recita, di chi lavora dietro le quinte, di chi lo applaude e di chi lo immortala con scatti che ne cristallizzano la magia. In ogni piano sono stati collocati alcuni oggetti teatrali che via via raccontassero la costruzione di uno spettacolo dal dietro le quinte, dai copioni alle maschere, ai trucchi, dai costumi di scena agli schemi di illuminazione, alle bozze scenografiche, fino ad un vero e proprio sipario con una proiezione audio e video carica di suggestioni e di ricordi di dieci anni del festival Teatrika, che è ormai un fiore all’occhiello dell’estate castelnovese.

Afferma la curatrice Paola Lungo: “In questa mostra abbiamo voluto raccontare proprio la passione, di chi agisce sulla scena e di chi sotto il palco segue con l’obiettivo i movimenti e le emozioni degli attori. Speriamo di essere riusciti a comunicare l’energia del connubio fra queste due arti, teatro e fotografia, anche grazie ai due testimoni d’eccezione che abbiamo ospitato nell’ambito della mostra”.

Le due lectio magistralis, con l’Arlecchino d’Italia, Enrico Bonavera, e il fotografo teatrale Stefano Lanzardo, hanno arricchito notevolmente questa manifestazione tenendo alta l’attenzione di un pubblico curioso e affascinato.

La mostra sarà aperta per gli ultimi due giorni sabato 19 e domenica 20 maggio, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00, ed eccezionalmente il biglietto d’ingresso sarà per tutti al prezzo ridotto di € 3,00.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Castelnuovo Magra

Via Canale, 109
19033 Castelnuovo Magra
Tel. 0187693800

EMail: segreteria@comune.castelnuovomagra.sp.it

 

comune.castelnuovomagra.sp.it/

Ultimi da Comune di Castelnuovo Magra

Il primo incontro è fissato per Giovedì 9 luglio nell'area verde del centro sociale di Molicciara Leggi tutto
Comune di Castelnuovo Magra
Via libera anche all'accesso al centro sportivo, ma non agli spazi comuni. Leggi tutto
Comune di Castelnuovo Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa