Monterosso presenta il Catasto del 1642 In evidenza

Un viaggio affascinante nel passato del borgo.

Venerdì, 16 Marzo 2018 14:22

Sabato 17 marzo, alle ore 16:00, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale di Monterosso, si terrà l’attesa presentazione del Volume La caratata di Monterosso del 1642 a cura di Aldo Viviani, Valeria Zattera, con introduzione di Diego Moreno (Università degli Studi di Genova).

Il volume rappresenta un contributo importante alla storia del territorio, è una preziosa testimonianza che racconta le origini di Monterosso, riporta i cognomi storici e le famiglie del paese, le Chiese e le Cappelle e la toponomastica.
La memoria e le tradizioni di una comunità, i valori che contribuiscono a definire l’identità di una persona quale membro di una società sono beni che occorre riguadagnare quotidianamente con desiderio, fatica e amore. La trasmissione della memoria richiede un impegno costante per poter essere tramandata con consapevolezza dal passato al futuro.

Su queste basi si colloca il pregiato lavoro di Aldo Viviani e Giuliana Zattera, un viaggio affascinante nella Monterosso antica, del suo centro abitato, nei territori circostanti alla scoperta delle famiglie e dei cognomi storici.

“La lettura della Caratata di Monterosso del 1642 - commenta il Sindaco Emanuele Moggia -offre un importante stimolo per ravvivare in noi un sincero interesse per le nostre radici oltre che il piacere della ricerca della memoria delle nostre origini”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Monterosso

Piazza Garibaldi, n. 35
19016 Monterosso al Mare (SP)
Tel: 0187 817525

 

www.comune.monterosso.sp.it

Ultimi da Comune di Monterosso

Per ricordare la tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe. Leggi tutto
Comune di Monterosso
Un cortometraggio in bianco e nero in cui i ragazzi hanno interpretato i giovani dell'epoca. Leggi tutto
Comune di Monterosso

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa