Stampa questa pagina

La mostra di Jodi Bieber in Fondazione chiude tra gli applausi di pubblico e critica In evidenza

E' stata la prima grande personale in Italia della fotografa sudafricana.

Giovedì, 08 Marzo 2018 14:43

 

Si è conclusa con grande successo di pubblico e critica la mostra “Between Darkness and Light. Selected works: South Africa 1994-2010” della fotografa sudafricana Jodi Bieber, promossa dalla Fondazione Carispezia nei propri spazi espositivi da dicembre a marzo.

L’esposizione – prima grande personale in Italia della fotografa, vincitrice nel 2011 del prestigioso World Press Photo Award, a cura di Filippo Maggia – ha presentato una raccolta di oltre 100 fotografie in bianco e nero e a colori che tracciano la storia recente del Sudafrica, dalla fine dell’apartheid sino quasi ai nostri giorni.
Un ritratto intenso, che attraverso i quattro “capitoli” del vasto reportage che Jodi Bieber offre del suo Sudafrica – le serie “Between dogs and wolves”, “Going Home”, “Women who murdered their husbands” e “Soweto” – ha toccato tematiche trasversali e di grande rilevanza anche nel nostro paese, quali il fenomeno della migrazione, la violenza di genere e le nuove generazioni.

Un invito alla riflessione e alla conoscenza che ha attirato un vasto numero di visitatori provenienti dal territorio locale, nazionale e anche dall’estero, e che ha riscontrato giudizi favorevoli tanto tra le pagine dei media quanto nei molti commenti lasciati dal pubblico sul registro presente in mostra, oltre che sul web. Numerosi sono stati i giovani, a cui si rivolge in particolare il percorso dedicato dalla Fondazione alla fotografia contemporanea, quale strumento per la comprensione di alcune di quelle contraddizioni e complessità che caratterizzano oggi molteplici aspetti della società e della cultura contemporanee.

Calato il sipario sulla mostra “Between Darkness and Light”, gli spazi espositivi della Fondazione Carispezia resteranno chiusi fino a metà aprile, tempo utile per permettere l’allestimento della prossima mostra dedicata alle arti visive, il cui tema specifico sarà reso noto nelle settimane a venire.

Per restare informati sulle attività della Fondazione è possibile visitare il sito web web e seguire gli aggiornamenti sui canali social Facebook, Twitter e Instagram.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

270 mila euro a favore di organizzazioni culturali, sportive e per il sostegno dei centri estivi del territorio Leggi tutto
Fondazione Carispezia
Grande successo anche per il live streaming. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa