Cast d'eccezione per “Sogno di una notte di mezza estate” al Teatro Astoria In evidenza

Pasotti, Placido, Ruffini e Fresi portano in scena uno dei più conosciuti testi shakespeariani,

Venerdì, 16 Febbraio 2018 20:51

 

Il Sogno di una notte di mezza estate è un vero e proprio teorema sull'amore, ma anche sul nonsense della vita degli uomini che si rincorrono e si affannano per amarsi, che si innamorano e si desiderano senza spiegazioni, che si incontrano per una serie di casualità di cui non sono padroni. Mito, fiaba e quotidianità si intersecano continuamente all'interno di questa originale versione del noto testo shakespeariano. La vicenda si snoda attorno agli affari amorosi di Ermia e Lisandro e di Elena e Demetrio, le cui avventure sentimentali sono complicate dall'entrata in scena di Oberon e Titania, re e regina delle fate che, servendosi di un folletto di nome Puck, creano scompiglio ai sentimenti dell'amante.
Giorgio Pasotti, Violante Placido, Paolo Ruffini e Stefano Fresi portano sul palco del Teatro Astoria, martedì 20 febbraio, alle ore 21, uno dei più noti testi di Shakespeare: “Sogno di una notte di mezza estate”.

"Il palco del nostro Teatro ospiterà un cast d'eccezione, che si cimenterà nella rilettura di uno dei più potenti classici della storia della letteratura – spiega Claudia Gianstefani, consigliere delegato al Teatro - Mito, fiaba e quotidianità si incontrano e si combinano continuamente, dando vita a un'originale versione del conosciuto testo shakespeariano, in uno spettacolo da non perdere".

"Quello che cerco in questo Sogno - commenta il regista Massimiliano Bruno - è tirare fuori la dimensione inconscia che il bardo suggeriva neanche troppo velatamente, puntellare con l'acciaio la dimensione razionale imprigionata nelle regole e nei doveri bigotti e rendere più libera possibile quella onirica, anarchica e grottesca. L'intenzione è essere affettivi senza essere affettuosi, ferire per suscitare una reazione, divertire per far riflettere, vivere nella verità del sogno tralasciando la ragione asettica e conformista".

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cinema Astoria

Via Nino Gerini, 40
19032 Lerici SP

Tel. 0187 952253

www.cinemailnuovolaspezia.it/astoria.htm

Ultimi da Cinema Astoria

Secondo appuntamento a lerici con la rassegna “Fuori Luogo”. Leggi tutto
Cinema Astoria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa