Giuseppe Cederna porta l'arte e la vita di Mozart al Civico In evidenza

Lunedì 19 febbraio in scena "Mozart. Il sogno di un clown".

Lunedì, 12 Febbraio 2018 11:59

La Stagione di prosa del Teatro Civico della Spezia prosegue con Mozart. Il sogno di un clown di e con Giuseppe Cederna in cartellone lunedì 19 febbraio alle 20.45.

Mozart. Il sogno di un clown è un monologo originale, un viaggio impervio ed esilarante tra la vita del genio e il miracolo della sua musica. Il testo, scritto da Giuseppe Cederna, è liberamente ispirato alla biografia Mozart di Wolfgang Hildesheimer.

«Dopo quasi trent’anni – scrive Giuseppe Cederna - Wolfgang Amadè è tornato a trovarmi. Mi ha chiesto di aiutarlo a ritrovare se stesso. Di provarci almeno. Di raccontare la mia e la sua storia. Di tornare, per amore suo, a fare il clown come una volta. Ed eccomi qui».

Giusto trent’anni fa – era il 1987 – sulla scia del successo universale del film di Milos Forman, molti teatri misero in scena Amadeus, la pièce di Peter Shaffer a cui era ispirato. In Italia, per la regia di Mario Missiroli, ne furono protagonisti Umberto Orsini, nei panni del vecchio compositore malato e invidioso Antonio Salieri, e, in quelli di Mozart, proprio Giuseppe Cederna.

A dar corpo e voce a Mozart sul palco del Teatro Civico, un attore e un pianista, l’uno alter ego dell’altro in un continuo gioco di trasformazioni e specchi: il talento-bambino che il padre portava in giro per l’Europa in carrozza, l’adolescente birichino che già componeva magnifici concerti, il musicista osannato a Parigi e indifferente al pubblico viennese, il marito irrefrenabile, il genio misconosciuto e povero. Quell’intreccio di genio e prosaicità, di musica e disperazione che fu la vita di Amadeus. Un omaggio al potere e alla passione dell’arte esaltata nella vita di Mozart, in cui Cederna rispecchia irrequietezze, fragilità, ardori di ogni artista, anche di se stesso.

Prossimo appuntamento con la Stagione di prosa giovedì 1 marzo con Ale e Franz in scena nello spettacolo Nel nostro piccolo.

Info e prenotazioni:
Teatro Civico La Spezia, via Fazio 45 e via Carpenino, tel. 0187.727521. Da lunedì a sabato, ore 8:30-12:00, mercoledì anche 16:00-19:00.
Circolo Culturale G. Fantoni Lunigiana La Spezia, corso Cavour 339, tel. 0187.716106. Da martedì a venerdì, ore 9:30-13:00 e 16:00-19:30.
IAT Sarzana Sarzana, piazza San Giorgio, tel. 0187.620419. Da martedì a domenica, ore 9:30-12:30 e 17:00-19.30.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Teatro Civico

Tante le richieste dalle scuole, quindi gli organizzatori optano per la doppia matinée. Su il sipario del Teatro Civico giovedì 12 e venerdì 13 aprile. Leggi tutto
Teatro Civico
Il celebre violinista torna alla Spezia dopo 5 anni. Sarà accompagnato al pianoforte da Andrea Bacchetti. Leggi tutto
Teatro Civico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa