Al Nuovo-Astoria-Garibaldi dal 24 al 31 gennaio In evidenza

Mercoledì, 24 Gennaio 2018 12:11

Video

Programmi: CINEMA IL NUOVO LA SPEZIA- ASTORIA LERICI- GARIBALDI CARRARA

CINEMA IL NUOVO LA SPEZIA

Mercoledì 24 Gennaio

Ore 15.00-18.00-21.00 FABRIZIO DE ANDRE’ PRINCIPE LIBERO

Giovedi 25 Gennaio

Ore 16.00-18.00-GLI INVISIBILI ( Giornata della Memoria)

Ore 20.00-22.00 TRE MANIFESTI A EBBING MISSOURI

Venerdi 26 Gennaio

Ore 16.00-18.00-GLI INVISIBILI ( Giornata della Memoria)

Ore 20.00-22.00 TRE MANIFESTI A EBBING MISSOURI

Sabato 27 Gennaio

Ore 16.00-18.00-GLI INVISIBILI ( Giornata della Memoria)

Ore 20.00-22.00 TRE MANIFESTI A EBBING MISSOURI

Domenica 28 Gennaio

Ore 15.30-17.30-19.30-21.30 TRE MANIFESTI A EBBING MISSOURI

Lunedi 29 Gennaio

Ore 17.00 -21.00 POESIA SENZA FINE ALEJANDRO JODOROWSKY

Ore 19.00 MY GENERATION ( Rassegna English Movie)

Martedì 30 Gennaio

Ore 16.00 DAVID HOCKNEY ROYAL ACCADEMY ARTS (La grandearteal cinema)

Ore 17.30 POESIA SENZA FINE ALEJANDRO JODOROWSKY

Ore 19.45 TOSCA ( opera in diretta dal Metropoitan)

Mercoledì 31 Gennaio

Ore 16.00 -17.30-19.30 DAVID HOCKNEY ROYAL ACCADEMY ARTS (La grande arte al cinema)

Ore 21.00 POESIA SENZA FINE ALEJANDRO JODOROWSKY



ASTORIA LERICI

Mercoledì 24 Gennaio

Ore 21.00 SERENDIPITY MEMORIE DI UNA DONNA DIFETTOSA

Giovedi 25 Gennaio

Ore 21.00 UN SACCHETTO DI BIGLIE ( Giornata della Memoria)

Venerdi 26 Gennaio

Ore 21.00 UN SACCHETTO DI BIGLIE ( Giornata della Memoria)

Sabato 27 Gennaio

Ore 16.00-18.00-21.00 UN SACCHETTO DI BIGLIE (Giornata della Memoria)

Domenica 28 Gennaio

Ore 16.00-18.00-21.00 UN SACCHETTO DI BIGLIE( Giornata della Memoria)

Lunedi 29 Gennaio

Ore 21.00 UN SACCHETTO DI BIGLIE ( Giornata della Memoria)

Martedì 30 Gennaio

Ore 21.00 DAVID HOCKNEY ROYAL ACCADEMY ARTS (La grande arte al cinema)

Mercoledì 31 Gennaio

Ore 17.00-21.00 DAVID HOCKNEY ROYAL ACCADEMY ARTS (La grande arte al cinema)



GARIBALDI CARRARA

Mercoledì 24 Gennaio

Ore 17.00-21.00 FABRIZIO DE ANDRE’ PRINCIPE LIBERO

Giovedi 25 Gennaio

Ore 16.00-18.00-GLI INVISIBILI ( Giornata della Memoria)

Ore 21.00 L’ORA PIU’ BUIA

Venerdi 26 Gennaio

Ore 16.00-18.00-GLI INVISIBILI ( Giornata della Memoria)

Ore 21.00 L’ORA PIU’ BUIA

Sabato 27 Gennaio

Ore 16.00--GLI INVISIBILI ( Giornata della Memoria)

Ore 18.00-21.00 L’ORA PIU’ BUIA

Domenica 28 Gennaio

Ore 16.00-18.00-20.30 L’ORA PIU’ BUIA

Lunedi 29 Gennaio

Ore 17.00-21.00 FUNNE LE RAGAZZE CHE SOGNAVAMO IL MARE ( Rassegna “Un Baluardo D’Inverno”)

Martedì 30 Gennaio

Ore 21.00 DAVID HOCKNEY ROYAL ACCADEMY ARTS (La grande arte al cinema)

Mercoledì 31 Gennaio

Ore 17.00-21.00 DAVID HOCKNEY ROYAL ACCADEMY ARTS (La grande arte al cinema)





FABRIZIO DE ANDRE’ PRINCIPE LIBEROPrincipe” e “libero”, due parole che, accostate, raccontano molto bene De André: il magnetismo e il naturale distacco di un principe, sempre pronto a raccogliere e ad appassionarsi alle storie dei diversi, degli ultimi, dei diseredati, e a farne parabola, canzone, preghiera; la ricerca della libertà e il racconto di un viaggio fatto “in direzione ostinata e contraria”, per usare i versi di una sua canzone, che lo hanno reso il testimone e il cantore dell’uomo e della sua divina imperfezione,promuovendone valori come la tolleranza, il perdono, la comprensione, il rispetto, l’amore.

TRE MANIFESTI A EBBING MISSOURI Regia di Martin McDonagh. Un film Da vedere 2017 con Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, USA, Gran Bretagna, durata 115 minuti.Mildred Haynes cerca senza sosta di trovare il colpevole dell'omicidio di sua figlia ma dopo alcuni mesi decide di fare un gesto audace: dipinge tre cartelloni che sembrano un messaggio diretto a William Willoughby, l'ammirato capo della polizia della sua città. Quando nel caso viene coinvolto anche Dixon, vice del capo della polizia e molto incline a usare la violenza, lo scontro tra Mildred e William sull'applicazione delle leggi diventerà sempre più complesso.

MY GENERATION (Rassegna English Movie )La Londra degli anni Sessanta: l’esplosione della cultura pop, la Beatlemania, la minigonna, la fame creativa. Le barriere culturali crollano e fa la sua comparsa una generazione completamente nuova: anticonvenzionali, ribelli, pieni di energia, non fanno parte di una élite aristocratica ingessata e lontana dalla realtà. Sono i giovani della working class.L’attore premio Oscar® Michael Caine ci porta per mano nella mitica Swinging London alla riscoperta degli artisti che fecero grande quella stagione culturale, dai Beatles a Twiggy, dal fotografo David Bailey a Marianne Faithfull, dai Rolling Stones alla stilista Mary Quant, creatrice della minigonna. Per raccontare con ritmo e immagini travolgenti una stagione creativa irripetibile.



GLI INVISIBILI ( GIORNATA DELLA MEMORIA)Berlino, febbraio 1943. Il regime nazista dichiara la capitale del Reich libera dagli ebrei, ignorando che oltre 7000 di loro vivono e si nascondono nei sotterranei della città. In tale contesto si dipanano le storie di quattro giovani. La diciassettenne Hanni Lévy ha perso entrambi i genitori ma grazie alla sua tinta bionda ai capelli riesce a sfuggire tranquillamente ai suoi persecutori. Cioma Schönhaus, invece, nonostante viva nei sotterranei, conduce una vita avventurosa grazie alla sua attività di falsario di passaporti. Eugen Friede, dal canto suo, decide di unirsi a un gruppo di resistenza che distribuisce volantini antigovernativi mentre Ruth Arndt sogna una vita in America e di notte finge di essere una vedova di guerra, servendo cibi provenienti dal mercato nero nell'appartamento di un ufficiale nazista.


POESIA SENZA FINE regia di Alejandro Jodorowsky Regia di Alejandro Jodorowsky. con Brontis Jodorowsky, Adan Jodorowsky, Pamela Flores, Jeremias Herskovits, -Cile, Francia, durata 128 minuti.Alejandro Jodorowsky invita lo spettatore al viaggio. un viaggio introspettivo che pesca ancora una volta nella sua biografia e nel suo universo fantasmatico, dischiudendo la stagione rocambolesca dell'adolescenza e muovendo verso l'età adulta delle prime espressioni artistiche, dei primi turbamenti sentimentali. opera immensa, audace e generosa,

HOCKENEY DALLA ROYAL ACADAMY OF ARTS dal 1991, David Hockney - uno degli artisti britannici più famosi al mondo - ha un rapporto unico con l’istituzione, per i cui spazi realizza le due mostre ad hoc, trasformandole in due eventi spettacolari. Le sue esposizioni a Londra, Parigi, New York attraggono sempre un numero altissimo di visitatori e ora gli spettatori avranno modo di conoscere anche su grande schermo uno dei maestri del 21° secolo, l’artefice di opere iconiche come A Bigger Splash e A Closer Grand Canyon, ascoltando l’intervista all’artista a cura di Tim Marlow, Direttore Artistico della Royal Academy of Arts.

IN DIRETTA DAL METROPOLITAN TOSCA Nella Roma del 1800 dopo il fallimento della Repubblica Romana, le vite del pittore Mario Cavaradossi e della sua amante Tosca, incrociano quella di Cesare Angelotti, patriota fuggito dalle carceri del Papa. Sulle tracce del fuggiasco c'è il capo della polizia pontificia, il barone Scampia che, innamorato di Tosca, approfitta della situazione per conquistare la donna. Considerata una delle prime opere liriche veriste, “Tosca” trova la sua massima intensità nella visione di David McVicar.


SERENDIPITY MEMORIE DI UNA DONNA DIFETTOSA Serena Dandini, una fra le autrici che più hanno sperimentato e innovato il linguaggio televisivo degli ultimi anni, in particolare quello comico e satirico, approda in teatro con un’opera buffa, un happening sgangherato che si snoda tra comicità irriverente e riflessioni semi-serie, ma anche serissime, sul destino del genere femminile nel nostro paese.

UN SACCHETTO DI BIGLIE Regia di Christian Duguay. Un film con Dorian Le Clech, Batyste Fleurial, Christian Clavier, Elsa Zylberstein, César Domboy. Francia, durata 110 minuti.Un sacchetto di biglie adatta l'omonimo romanzo autobiografico di Joseph Joffo, Nel romanzo, Joffo ripercorre la storia di due fratelli combattono a modo loro l'antisemitismo e il razzismo. Muovendosi da Parigi al sud della Francia, i due fratelli, Joseph e Maurice, su indicazione dei genitori non rivelano mai di essere ebrei. Joseph, in particolar modo, non si separa mai dalle sue biglie, assurte al ruolo di magico talismano contro i nazisti e il regime di Vichy e simbolo del bene della cerchia familiare. Sulla strada, affronteranno la loro sfida per la libertà e per la sopravvivenza, vivendo quello che è un vero e proprio viaggio iniziatico.

L’ORA PIU’ BUIA Regia di Joe Wright. Un film con Gary Oldman, Lily James, Ben Mendelsohn, Kristin Scott Thomas, - Gran Bretagna, durata 114 minuti.L'ora più buia cui fa riferimento il titolo è il momento cruciale della scelta, da parte del Primo ministro britannico Winston Churchill (Gary Oldman), tra l'armistizio con la Germania nazista e l'intervento nel conflitto armato. Di fronte all'avanzata dell'esercito tedesco e all'imminente invasione della Gran Bretagna, Churchill è chiamato a decidere tra la tutela del Paese in nome di una pace apparente e temporanea e la difesa dei propri ideali di autonomia e libertà



FUNNE LE RAGAZZE CHE SOGNAVANO IL MARE (Rassegna Cinema Baluardo )Sono le splendide immagini delle montagne di Daone, un luogo incantato in Trentino, a fare da cornice a questa poetica storia di dodici "ragazze ottantenni" e del loro sogno di vedere il mare, perché molte di loro il mare non l'hanno mai visto. In occasione del ventennale del circolo dei pensionati Il Rododendro, la presidentessa decide con entusiasmo di dare il via alla raccolta fondi per questa nobile causa, ma di soldi ne servono tanti per realizzare questo progetto e le attività messe in campo non sempre si rivelano azzeccate. Comincia così l’avventura che le vedrà cucinare torte da vendere in paese, posare da modelle per un calendario e donne di Internèt impegnate nel crowdfunding per raggiungere, non senza alcuni momenti di sconforto, il proprio scopo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Cinema Il Nuovo La Spezia

Via Cristoforo Colombo, 99
19121 La Spezia SP

Tel. 0187 24422

www.cinemailnuovolaspezia.it/

Ultimi da Cinema Il Nuovo La Spezia

Prosegue al Cinema Il Nuovo La Spezia la stagione del Cinema Ritrovato al Cinema, progetto della Cineteca di Bologna che restituisce al grande schermo, in versione restaurata, i grandi classici… Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia
Uscirà nelle sale italiane e al Nuovo La Spezia come evento speciale, il 24, 25 e 26 gennaio,"Ero in guerra ma non lo sapevo", nuovo film diretto da Fabio Resinaro… Leggi tutto
Cinema Il Nuovo La Spezia

Notice: Undefined property: K2ViewItem::$relatedItems in /home/uxhnwmag/domains/gazzettadellaspezia.it/public_html/templates/ja_teline_v/html/com_k2/default/item_tagrel_w2l.php on line 3

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa