165 anni di Marittima, stamattina i festeggiamenti In evidenza

Giuly Rolla e Olga Tartarini premiate per "I numerosi sforzi in favore dei bambini e dei ragazzi". 

Domenica, 17 Dicembre 2017 14:52

 Bernardo Ratti, presidente della Società Marittima di Mutuo Soccorso, che questa mattina ha festeggiato l'importante traguardo dei 165 anni dalla fondazione, racconta con entusiasmo la mattinata: "Siamo contenti, perchè sono intervenuti moltissimi cittadini, per celebrare con noi questo momento e per conoscere ancor di più la storia e le origini di questa associazioni che ancora oggi è viva e molto attiva. Partisolare interesse ha suscitato l'intervento di Riccardo Bonvicini, che ha parlato della Spedizione di Sapri". 

Nell'ambito della mattinata sono state anche premiate due donne molto attive e importanti per la vita dell'associazione, Olga Tartarini e Giuly Rolla: "Abbiamo voluto omaggiare le nostre due socie per i loro continui sforzi, senza i quali eventi come Lerici Legge il Mare non sarebbero arrivati dove sono oggi, in primis per quanto riguarda l'attenzione ai bambini e ai ragazzi".

in ultimo, Ratti commenta l'intervento del Sindaco: "Purtroppo posso dire che le parole del Sindaco Leonardo Paoletti, che era presente per portare i suoi saluti alla cittadinanza, hanno lasicato l'assemblea un po' perplessa. Paoletti, sottolineando che 'i rapporti tra amministrazione e Società Marittima al momento non sono buoni', secondo me non ha scelto nè il momento nè il luogo giusto, ma prendiamo atto della sua critica, come sempre fatto". 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi - Lo scrive su Facebook Emilio Iacopi, capogruppo leghista in consiglio comunale a Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La drammatica testimonianza di Andrea Angelotti, l’autista del corriere rimasto coinvolto nel crollo del ponte di Albiano. Operato, per fortuna sta bene. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa