I prossimi appuntamenti di A.I.D.E.A La Spezia In evidenza

I prossimi appuntamenti con A.I.D.E.A La Spezia.

Domenica, 12 Novembre 2017 10:51

Martedì 14 novembre ore 15,30 presso L. Classico L. Costa piazza Verdi corso di Storia dell’arte, conversazione dedicata al Veronese (percorso: la pittura italiana del ‘500 e ‘600 dalla grande pittura veneta in poi); docente Rosella Mezzani, insegnante di Storia dell’arte presso Liceo Classico. Paolo Caliari detto il Veronese (1528-1588) si formò a Verona per poi trasferirsi a Venezia, della cui scena artistica fu uno dei principali protagonisti insieme a Tiziano Vecellio e Jacopo Tintoretto, divendo uno dei più conosciuti e laboriosi pittori della Scuola Veneziana, noti per il loro uso del colore e per le splendide composizioni. Guidò un’operosa bottega e cantò la gloria e la bellezza di Venezia, della sua aristocrazia, della sua cultura, elaborando una pittura raffinatissima, in molti casi inserita in splendide architetture.
martedì 14 novembre ore 17,00 per il corso di Storia contemporanea proseguono gli
incontri sulla storia recente degli Stati Uniti d'America e della Russia attuale a cura di Patrizia Fattori, già docente di storia e filosofia presso Liceo Parentucelli (Sarzana) con la conversazione
“ Obama: le speranze deluse e la sconfitta democratica”.

mercoledì 15 novembre ore 17,00 presso L. Classico L. Costa piazza Verdi per il corso di LETTERATURA Greca e Latina per il percorso dedicato al teatro greco a cura della profssa Cinzia Forma, docente di lettere classiche presso Liceo Costa, responsabile del laboratorio teatrale degli allievi, "Donna ambiguo malanno", si entra nel vivo dell’analisi di Ippolito di Euripide La tragedia è fondata sul motivo della donna maritata che, per vendetta, incolpa ingiustamente di violenza l’uomo che l’ha respinta. Euripide è fortemente attratto dal cuneo d’ombra che la femminilità contiene in sé ed esplora in profondità i sentimenti che la ragione non conosce e la polis espelle per la loro distruttiva carica eversiva.

GIOVEDI 16 novembre ore 16,00 presso L. Classico L. Costa piazza Verdi per il corso sul pensiero contemporaneo prende l’avvio il percorso “Filosofia e scienze umane nel 900” Il primo incontro è dedicato a “La psicoanalisi tra scienza e filosofia. Freud “a cura di Patrizia Fattori.
Seguirà alle 17,10 l’incontro del circolo filosofico dedicato all’approfondimento del tema: “la tolleranza e le sue ragioni”

Sono da poco iniziati i corsi di spagnolo, arabo, cinese e russo, piccoli gruppi; orario tardo pomeriggio o serali con docenti madrelingua. Informazioni in segreteria

Corsi riservati ai soci. Segreteria: V. Manin, 27, La Spezia mart., giov, h 10-12; da lunedì a venerdi h 17-19 tel. 333 9503490 - tel 329 7462081 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
AIDEA

Via Manin, 27 – 1°piano, int.1
19121 La Spezia SP

Tel. 333 9503490 / 329 7462081

www.aidealaspezia.org/cms/

Ultimi da AIDEA

Ecco i nuovi appuntamenti con A.I.D.E.A La Spezia. Leggi tutto
AIDEA
Riprende il progetto promosso dal Museo Etnografico “Giovanni Podenzana” e da AIDEA La Spezia. Leggi tutto
AIDEA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa