“Il Planisfero di Dendera” al centro della prossima conferenza dell'Associazione Archeosofica In evidenza

Sabato 4 novembre il quinto appuntamento del ciclo Egitto Magico e Misterioso.

Venerdì, 03 Novembre 2017 09:05

Una delle più famose rappresentazioni del cielo dell’antichità è senza dubbio il Planisfero di Denderah, oggi conservato al Louvre di Parigi. Fu scoperto dal Generale Desaix, un ufficiale napoleonico, nel 1799 nel tempio di Hathor a Denderah, vicino Luxor. Il planisfero scolpito nella pietra prendeva posto sul soffitto di una delle stanze del Tempio dove avveniva la celebrazione del Mistero della Morte e Risurrezione del dio Osiride. E' un bassorilievo in pietra arenaria che misura complessivamente 2.55m per 2.53m. In questo planisfero sono stati scolpiti con cura i simboli delle costellazioni visibili nel cielo del nord. Il planisfero di Denderah rappresenta una sintesi della conoscenza astronomica e astrologica dell’Antico Egittto, sapienza non disgiunta da una dottrina segreta, custodita e praticata all'interno dei collegi sacerdotali: la rinascita dell’uomo nella divinità solare.

La conferenza si terrà sabato 4 novembre alle ore 18 presso la sede dell’Associazione Archeosofica (via Crispi 99).
L’ingresso è libero.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Associazione Archeosofica

Via Crispi, 99
19124 La Spezia

Tel. 347 791 7313

Ultimi da Associazione Archeosofica

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa