Le fiabe di Mecconi al Festival della Coscienza In evidenza

A Berceto il 18 agosto.

Mercoledì, 16 Agosto 2017 15:38

 

Venerdì 18 agosto, alle ore 21:15, a Berceto (PR), tra le iniziative del Festival della Coscienza (che ha già visto Beppe Mecconi sul palco sul quale si sono succeduti personaggi del calibro di Edoardo Boncinelli, Umberto Galimberti, Angelo Tartabini, Renato Pilutti, Marzio Dall’Acqua e molti altri parlare della Coscienza degli affetti traendo spunto dal suo romanzo “Trabastìa - cent’anni di gente comune”), Mecconi presenterà il recital: “Suonami una fiaba”, quattro tra le sue favole più famose, tradotte anche in Brasile, Messico Polonia e Francia, musicate dai maestri Oliviero Lacagnina, Livio Bernardini e Egildo Simeone.

Gli organizzatori del Festival hanno, con questa proposta, voluto mostrare attenzione anche verso il mondo infantile e verso la Coscienza che occorre per rivolgersi loro con sincerità, autentico affetto e messaggi mai banali ma, anzi, portatori di ideali positivi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Scendono a 15 i ricoverati per Covid-19

Domenica, 31 Maggio 2020 18:28 cronaca
Nessun decesso di pazienti positivi nelle ultime 24 ore in provincia. Ma in Liguria ci sono 8 ospedalizzati in più di ieri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'associazione chiede misure urgenti per garantire l'ordine pubblico nella zona. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa