Lerici Legge il Mare: tornano i miti, le leggende... e il concorso fotografico In evidenza

Il programma ufficiale non è ancora stato diffuso, ma a Lerici è già “febbre da Lerici Legge il Mare”.

Venerdì, 04 Agosto 2017 16:45

Dopo lo stop dello scorso anno, quando si è optato per un evento biennale, l’edizione 2017 si prepara a far e il suo ingresso in scena all’altezza delle aspettative.
"Anche quest’anno- assicura il presidente della Marittima Bernardo Ratti- sarà una rassegna di altissimo livello, sia per contenuti che per organizzazione”. Incontri con gli autori per un intero fine settimana; laboratori per bambini; le classiche presentazioni letterarie a bordo di barche a vela e naturalmente il concorso fotografico, anche quest’anno interamente dedicato al mare.

DALLE PAROLE SCRITTE ALLE IMMAGINI 

Lerici Legge il Mare è una rassegna letteraria, riconosciuta a livello nazionale per la sua importanza: per un intero fine settimana saranno protagonisti i libri scritti in riferimento al mare, in ogni sua declinazione. Viaggi, reportage, inchieste, racconti.. ogni forma è da sempre molto apprezzata.
Lo scopo di Lerici Legge il Mare, però, è prima di tutto la divulgazione culturale, che passa anche per altre forme artistiche, così, è sempre appuntamento molto apprezzato, il concorso di fotografia proposto dalla Marittima all'interno della rassegna.
Quest'anno si articola in due temi, uno libero e l’altro fisso, dal titolo “I Colori del Mare”. Si tratta ormai di un concorso molto conosciuto, atteso, così come è l’intera rassegna Lerici Legge il Mare, appuntamento più importante per questa estate lericina.
Ogni autore, potrà partecipare con un massimo di 4 stampe per tema ed il costo di partecipazione è di 10 euro. Sul tema libero è consentita la massima libertà espressiva, l’unico vincolo imposto è che le fotografie non ritraggano immagini di nudo esplicito.
Le fotografie dovranno avere il formato massimo cm 30X40; saranno accettate stampe in formato inferiore, ma dovranno essere montate su cartoncino del formato di cm 30X40. Sul retro dovranno essere inseriti i seguenti dati di riferimento dell’autore.
La scadenza per inviare le proprie opere è fissata per il 25 agosto; la premiazione si terrà il 9 settembre alle ore 12. La giuria, composta dal sindaco Leonardo Paoletti, il segretario della Società Marittima di Muturo Soccorso Piero Ceppodomo; i fotografi Marisa Lucchesi e Vittorio Baudone; il comandante Alessandro Mamino, valuteranno le opere e decreteranno i vincitori.

PREMI

Tema Fisso

  1.  class. Coppa e Pranzo/Cena x due persone
  2.  class. Coppa e Pranzo/Cena x due persone
  3.  class. Coppa e Pranzo/Cena x due persone

Tema Libero

  1.  class. Coppa e Pranzo/Cena x due persone
  2.  class Coppa e Pranzo/Cena x due persone
  3.  class. Coppa e Pranzo/Cena x due persone

Medaglia ricordo a tutti i partecipanti

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Un importante e gratificante gemellaggio tra il Museo Nazionale del Ciclismo "Adriano Cuffini", curato e gestito dalla Lorelì, e il conosciuto e apprezzato a livello mondiale "Museo della Madonna del… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
 Attività, progetti, esperienze: dalla fotografia per nuovi processi di costruzione Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa