Musica irlandese e francese al Castello di Calice In evidenza

Sabato 29 luglio, con Fabio Rinaudo e Claudio De Angeli, per il XXIII Festival Provinciale I Luoghi della Musica.

Mercoledì, 26 Luglio 2017 20:22

Nell’ambito del XXIII Festival Provinciale “I Luoghi della Musica”, progetto realizzato con il contributo della Fondazione Carispezia nell’ambito del bando “Eventi Culturali 2017” e dell’Assessorato alla Cultura della Regione Liguria, sabato 29 luglio alle ore 21.15 nel Castello Doria Malaspina a Calice al Cornoviglio si terrà il concerto dal titolo “Piper's night”.

Il concerto sarà un itinerario attraverso la musica irlandese, francese e del nord Italia, con Fabio Rinaudo (Uilleann Pipes, Musette bechonet) e Claudio De Angeli (chitarra) entrambi musicisti del gruppo Birkin Tree. I Birkin Tree sono una delle più importanti band italiane di Irish Music. Uno stretto dialogo musicale in bilico tra virtuosismo e pathos, alla scoperta degli affascinanti paesaggi sonori della musica irlandese. Un itinerario dove si potranno ascoltare sia antiche e struggenti ballate sia godere del ritmo e dell’energia della letteratura musicale dedicata al repertorio da danza. Le canzoni affondano le loro radici nel grande lascito di composizioni che, a partire dal XVII secolo, sono state arricchite e tramandate sino ai nostri giorni. I brani strumentali provengono dal vasto ed antico repertorio legato della tradizione irlandese. La chitarra apporta un grande impatto ritmico e dinamico al concerto.

Il concerto è organizzato dall’Associazione Gruppo Strumentale Hyperion e si avvale inoltre del contributo del Comune di Calice al Cornoviglio.

L’ingresso è libero.

Il programma generale del Festival Provinciale “I Luoghi della Musica” 2017 è consultabile cliccando qui.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I primi cittadini, tutti di area centrosinistra, si rivolgono ai vertici di Asl 5 e Alisa denunciando "una fragilità assoluta della comunicazione" fino ad oggi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nel mirino delle Fiamme Gialle una farmacia, una parafarmacia e un ferramenta. Ma ci sono anche i casi virtuosi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa