Raccolta fondi per Amatrice, Landolfi (Pres. Aspedo): "Grazie a tutti coloro che hanno contribuito" In evidenza

Il Presidente dell'Associazione Spezzina Doganalisti, Sergio Landolfi, vuole ringraziare tutti coloro che hanno partecipato attivamente alla raccolta materiali per Amatrice, dopo il suo appello di aiuto del 31 agosto.

Mercoledì, 02 Novembre 2016 10:37
Tutta la cittadinanza spezzina, le Agenzie Marittime, Case di Spedizione e Spedizionieri Doganali, i funzionari dell'Agenzia delle Dogane, la Società Saimare S.p.a. di Genova. Infine un ringraziamento particolare va allaTarros Spa e Carbox che hanno donato alla popolazione del Comune di Amatrice sia il contenitore riempito con il materiale, che il viaggio per la consegna a destino.

I primi di ottobre Massimiliano Bertonelli faceva un sopralluogo prendendo contatti con la realtà delle zone colpite ad Amatrice consegnando già una prima parte del materiale raccolto. In settimana partirà nuovamente per scortare il contenitore della Tarros riempito del restante materiale (giocattoli, vestiario nuovo ed usato, libri, cartoleria per la scuola ed articoli per l'infanzia).

«Sono orgoglioso di questa iniziativa - dichiara il Presidente Landolfi - e ringrazio di cuore tutte le persone che hanno voluto partecipare a questa raccolta. Un ringraziamento particolare però devo farlo a Massimiliano Bertonelli, che in prima persona si sta occupando dell'organizzazione andando lui stesso a consegnare i beni direttamente nelle mani della popolazione».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Confindustria La Spezia

Via Giovanni Minzoni, 2  19121 La Spezia SP
Telefono: (+39) 0187.725.1 , Fax: 0187.725.240.


orari di apertura: dal lunedì al venerdì8,30-13,00 e 14,30-18,00

www.confindustriasp.it/

Ultimi da Confindustria La Spezia

L'allarme di Confindustria: esportazione, portualità e logistica i settori più a rischio. Leggi tutto
Confindustria La Spezia
"L'impresa che verrà. Intelligente, collettiva, connettiva". Leggi tutto
Confindustria La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa