Sezione Primavera Fiumaretta: le attività inizieranno a settembre, ancora alcuni posti disponibili. In evidenza

Ancora alcuni posti disponibili per la Sezione Primavera, attiva presso la scuola dell'infanzia di Fiumaretta, e rivolta a bambini dai 24 ai 36 mesi.

Lunedì, 22 Agosto 2016 19:55

"La sezione primavera ha la funzione di "ponte" tra la realtà dell'asilo nido, o della famiglia, e la scuola dell'infanzia. E' un approccio dolce che consente ai bambini di rispettare i propri tempi, ma nello stesso tempo iniziare un percorso scolastico e di socializzazione, già all'interno di una struttura che li accompagnerà sino alla scuola primaria - dice Serena Ferti Assessore alla pubblica Istruzione del Comune di Ameglia, che continua - La sezione primavera ha la possibilità di ospitare sino a 12 bambini e prenderà il via a settembre. Al momento ci sono alcuni posti liberi per cui è ancora possibile iscrivere i propri bambini presso la sede della segreteria dell'istituto comprensivo Arcola-Ameglia".

L'attività progettuale si svilupperà dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 13:30, per complessive 5 ore giornaliere e la rata mensile varia dai 100 ai 150 euro (pasti esclusi), a seconda del reddito Isee.

"L'amministrazione comunale di Ameglia intende porre grande attenzione ai bisogni dei più piccoli e delle proprie famiglie– continua l'assessore – nei prossimi mesi abbiamo intenzione di lanciare iniziative dedicate alla primissima infanzia, dai 0 mesi, legate alla musica e progetti formativi e di orientamento per genitori. Inoltre abbiamo risposto al bando biblioteche innovative, proposto dal MIUR nell'ambito di scuola nazionale digitale, con un progetto che punta ad implementare la biblioteca comunale, recentemente collocata al primo piano della scuola dell'infanzia di Fiumaretta".

Il progetto è stato redatto grazie alla sinergia tra l'amministrazione comunale di Ameglia, assessorato alla pubblica istruzione, il dirigente scolastico Antonio Fini e l'insegnante Francesca Palumbo, animatore digitale dell'istituto e si pone l'obiettivo di co-gestire la biblioteca sia potenziandone l'aspetto sociale e comunitario, tramite l'organizzazione di eventi e momenti di condivisione, sia mettendo in rete il patrimonio bibliotecario.

"Bandi come questi sono ottime opportunità per i Comuni per reperire risorse ed è molto importante non lasciarsi scappare occasioni del genere – conclude Serena Ferti- per questo dove possibile stiamo cercando di partecipare".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Ameglia

Via Caffaggio, 15
19031 Ameglia SP

Tel. 0187 60921 

www.comune.ameglia.sp.it

Ultimi da Comune di Ameglia

 Appuntamento per sabato 8 agosto alle ore 21:30 nella piazza XIII Dicembre ad Ameglia. Leggi tutto
Comune di Ameglia
Il 25 luglio presso la rotonda di lungofiume di Fiumaretta. Leggi tutto
Comune di Ameglia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa