"Io sto con l'Emporio": i ragazzi degli Istituti superiori della provincia contro l'emergenza alimentare In evidenza

Si è svolta oggi all'Istituto Capellini-Sauro una speciale giornata di raccolta alimentare nell'ambito del progetto "Io sto con l'Emporio", dedicato a coinvolgere i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado della provincia spezzina nell'iniziativa "Emporio della Solidarietà", il supermercato nato per fornire un aiuto concreto a persone e famiglie in condizioni di temporaneo bisogno economico, promosso da Fondazione Carispezia, da Caritas La Spezia-Sarzana-Brugnato e dai Distretti socio-sanitari provinciali.

Giovedì, 26 Maggio 2016 18:30

La giornata di raccolta ha fatto seguito a una serie di incontri rivolti a far conoscere le attività dell'Emporio, informando e sensibilizzando gli studenti sul tema dell'emergenza alimentare. Ad oggi gli incontri si sono svolti già in tre Istituti scolastici: l'Istituto Capellini-Sauro – con il coinvolgimento di 13 classi – il Liceo Scientifico A. Pacinotti – con 22 classi – e l'Istituto Parentucelli-Arzelà di Sarzana, con 21 classi, per un totale di oltre 1.200 studenti. Nel prossimo anno scolastico gli incontri proseguiranno negli altri Istituti del territorio che hanno aderito all'iniziativa.


"Io sto con l'Emporio" prevede anche che gli studenti possano contribuire, attraverso speciali giornate di raccolta organizzate all'interno degli Istituti, a rifornire gli scaffali del market solidale. Il 24 e 25 maggio, presso il Liceo Pacinotti, sono stati raccolti oltre 80 kg di beni alimentari fra pasta, riso, legumi, prodotti da forno e in scatola, mentre all'Istituto Capellini-Sauro è stato posizionato oggi uno speciale raccoglitore a forma di "casetta" in cui i ragazzi hanno depositato i prodotti donati.
Inoltre, per coinvolgere gli studenti in maniera più attiva, tutti gli Istituti superiori della provincia spezzina potranno partecipare ad un concorso per la realizzazione di un prodotto comunicativo che pubblicizzerà le raccolte alimentari periodiche a favore dell'Emporio, organizzate in diversi supermercati della provincia spezzina. Tra i progetti presentati, due saranno selezionati per le campagne di sensibilizzazione alle raccolte previste nel 2017, e i rispettivi Istituti vincitori riceveranno un premio messo a disposizione dalla Fondazione Carispezia.


Il coinvolgimento degli alunni degli Istituti superiori del territorio e delle loro famiglie può costituire un grande aiuto all'Emporio, oltre a rappresentare un'importante occasione di crescita e presa di consapevolezza da parte degli studenti. Le scuole interessate possono contattare l'Emporio per dare il via ad un percorso volto a porre i ragazzi a confronto con una realtà di emarginazione e difficoltà sociale, di fronte alla quale mettere insieme azioni di recupero che diano l'opportunità a molte persone di ritrovare la propria dignità e di uscire da una condizione di bisogno. Obiettivo dell'esperienza, infatti, oltre a fornire un concreto sostegno a favore dell'Emporio, è quello di investire sulle giovani generazioni, incoraggiando la formazione della loro coscienza civica e facendoli diventare protagonisti attivi della comunità.

 


Per maggiori informazioni:
www.emporiodellasolidarieta-sp.it
Tel: 0187-738379
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

I risultati dei bandi sono visibili sul sito della Fondazione Carispezia. Leggi tutto
Fondazione Carispezia
69 i concorrenti che hanno partecipato al concorso voluto da Fondazione Carispezia. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa