Funder35, 2 milioni 650 mila euro per le organizzazioni culturali non profit composte da giovani under 35: tra i promotori la Fondazione Carispezia In evidenza

È on-line il nuovo bando di Funder35 per le organizzazioni culturali non profit composte da giovani under 35. Funder35, promosso da 18 fondazioni – tra cui Fondazione Carispezia – mette a disposizione per il 2016 2 milioni e 650 mila euro per sostenere, accompagnare e rafforzare le imprese culturali sia sul piano organizzativo che gestionale, premiando l'innovatività.

Martedì, 24 Maggio 2016 16:24

L'iniziativa – nata nel 2012 nell'ambito della Commissione per le Attività e i Beni Culturali dell'Acri - è dedicata alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro (imprese sociali, cooperative sociali, associazioni culturali, onlus, fondazioni, ecc.), impegnate principalmente nel settore della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme o nell'ambito dei servizi di supporto alla valorizzazione dei beni e delle attività culturali.
Le proposte dovranno essere presentate da soggetti il cui organo di gestione sia costituito per la maggioranza da giovani under 35 e/o in cui questi ultimi ricoprano le cariche principali (presidente e vicepresidente). Ciascuna organizzazione potrà presentare una sola proposta progettuale. Le imprese culturali potranno partecipare singolarmente o in partnership con altre organizzazioni.
Le proposte dovranno essere presentate on-line entro il 1 luglio 2016 dal sito www.funder35.it


Con la precedente edizione del Bando, il primo del nuovo triennio 2015-2017, sono state sostenute 50 imprese culturali in 14 regioni e in diversi settori culturali: danza, teatro, musica, fotografia, cinema, arte, fumetto, enogastronomia e turismo, complessivamente con 2,5 milioni di euro. Altre 12 organizzazioni hanno avuto accesso ai servizi di supporto formativo e accompagnamento.

 


Fondazione Carispezia ha destinato alle diverse edizioni del bando complessivamente 135 mila euro che hanno avuto un effetto leva sul territorio della provincia della Spezia. Sono state infatti 260 mila euro le risorse destinate da Funder35 a progetti realizzati da imprese culturali spezzine. Quattro i progetti che in questi anni hanno ottenuto il riconoscimento di Funder35: nella prima edizione (2012) tra i vincitori c'è l'Associazione Labulè, con il progetto "INPUT-Teatro"; l'anno successivo un'altra realtà spezzina è stata tra i protagonisti di Funder35, l'associazione Gli Scarti con il progetto "To Europe"; tra i premiati dell'edizione 2014 c'è il progetto "BiblioTech – Cultura e biblioteche in rete" di Artemisia Servizi Culturali, mentre nell'ultima edizione, nel 2015, è stato selezionato il progetto "LA SPEZIA OUTBOUND" presentato dalla Compagnia Balletto Civile della Spezia.


"La nostra Fondazione conferma con entusiasmo l'impegno in questa iniziativa - ha detto Matteo Melley, presidente della Fondazione Carispezia - che oggi rappresenta uno dei vanti del sistema delle Fondazioni di origine bancaria italiane e testimonia il loro costante impegno per la cultura e l'occupazione giovanile. Il bando Funder35 costituisce un'opportunità concreta per sostenere i giovani nel creare e sviluppare attività di impresa nel settore culturale, che sempre più deve rappresentare uno dei filoni di sviluppo economico del nostro Paese".


Il bando Funder35 è promosso da:
Compagnia di San Paolo, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Fondazione di Sardegna , Fondazione Cariparma, Fondazione Cariplo, Fondazione Cariverona , Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia , Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno , Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Fondazione CON IL SUD, Fondazione CRUP, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione Livorno, Fondazione Sicilia.
Con il patrocinio dell'Acri.

L'attività relativa alle comunità di pratiche è realizzata in collaborazione con la Fondazione Fitzcarraldo.


Per informazioni:

Fabrizio Minnella
Responsabile Comunicazione Fondazione CON IL SUD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 06.6879721 / 334.6786807

Area Comunicazione
Fondazione Carispezia
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.fondazionecarispezia.it / 0187 772331

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

I risultati dei bandi sono visibili sul sito della Fondazione Carispezia. Leggi tutto
Fondazione Carispezia
69 i concorrenti che hanno partecipato al concorso voluto da Fondazione Carispezia. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa