Nuova edizione del libro "Arcola e i Garibaldini"

Anno 1983: quindici alunni dell'allora classe terza A delle Medie di Arcola, guidati dagli insegnanti Maria Rosa Marchet e Giorgio Neri, iniziano una ricerca storica presso l'archivio comunale, ricavando le schede degli abitanti che nel 1800 avevano contribuito alle imprese garibaldine e alle Guerre d'indipendenza.

Martedì, 13 Novembre 2012 10:33
Lo studio porta alla pubblicazione del libro "Arcola e i Garibaldini". Oggi a distanza di 29 anni, viene data alle stampe la nuova edizione del libro, con la grafica delle Edizione Giacchè. La presentazione al pubblico è fissata per venerdi 16 novembre alle ore 16 nella Sala della Società di Mutuo Soccorso ad Arcola. Gli autori hanno ampliato e profondamente trasformato il nucleo originario, inserendo anche pagine che descrivono i profili degli arcolani che presero parte ai conflitti del ventesimo secolo. Grazie alla ricerca capillare dello storico Giorgio Neri, riemergono dai vecchi cassettoni e dalle polverose soffitte, degli autentici tesori. Meravigliosa la ricchezza dei soggetti fotografici e dei materiali ritrovati, tra questi: preziosi fotoritratti dei garibaldini, certificati di arruolamento volontario, medaglie ed onorificenze. Il testo offre un affresco della partecipazione della comunità arcolana alle battaglie dell'Eroe dei Due Mondi: il culto popolare per i protagonisti del nostro Risorgimento sul territorio è ampiamente testimoniato da monumenti e lapidi, che gli arcolani hanno loro dedicato fino dal 1800, così come le Società di Mutuo Soccorso e le Cooperative agricole nate come espressione degli ideali umanitari di Mazzini e Garibaldi. Sfogliando questo libro, passano davanti agli occhi gli avvenimenti di un secolo di vita italiana, con il loro contenuto drammatico o tragico, i ritratti dei protagonisti di un'epoca, già noti dai libri di storia e, quelli dei giovani che, volontari combattenti per la libertà, sarebbero diventati gli eroi di una nuova Italia. Alla presentazione saranno presenti, oltre agli autori, anche il Sindaco Livio Giorgi, l'Assessore alla cultura Emiliana Orlandi, l'editore Irene Giacchè e Raffaella Ponte Direttrice del Museo del Risorgimento Istituto Mazziniano di Genova. Invitati anche gli alunni che hanno contribuito alla stesura della prima edizione: Marco Baruzzo, Milka Bertoloni, Gaia Bottacci, Carmela Maesano, Pierpaolo Mancini, Stefano Cannoni, Alessandra Meschini, Massimo Meschini, Antonella Menegatti, Silvia Micheli, Alessandro Passalacqua, Andrea Potecchi, Marco Tresconi, Piera Vassale, Marco Vendramini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Arcola

Piazza Muccini,1 
19021 Arcola SP

Tel. 0187952811

email: urp@comune.arcola.sp.it

www.comune.arcola.sp.it

Ultimi da Comune di Arcola

Più di 60 bambini hanno partecipato a laboratori, giochi e letture. Leggi tutto
Comune di Arcola
Con Mirco Manuguerra, fondatore del Centro lunigianese di studi danteschi. Leggi tutto
Comune di Arcola

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa