CNA Benessere, solidarietà ai terremotati

Si è riunito il comitato regionale di CNA Benessere, l'associazione degli acconciatori, estetiste ed operatori del benessere e della salute della Liguria. La riunione, in un programma di iniziative che vuol vedere protagonisti i territori provinciali, si è tenuta alla Spezia.

Mercoledì, 23 Maggio 2012 00:39
Sono state affrontate le principali problematiche della categoria: abusivismo, concorrenza sleale, sistri, scf, fisco e la complessa crisi che colpisce la piccola impresa. "Non può mancare – dichiara Franco Rotundo – un pensiero ai i territori, di Genova e della Spezia, così duramente colpiti dall'alluvione e di solidarietà e vicinanza alla terra amica d'Emilia per il dramma del terremoto che ha colpito in particolare le città di Ferrara e Modena. Le nostre imprese, nello spirito di solidarietà proprio del mondo artigiano, sono a disposizione per ogni forma di utile collaborazione. Nelle prossime settimane, in accordo con le strutture locali di Cna, faremo visita alle zone terremotate e cosi come è stato nei confronti dei nostri territori colpiti dall'alluvione, programmeremo iniziative di solidarietà e sostegno".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CNA

Confederazione Nazionale Artigianato
Via Padre Giuliani, 6
19125 La Spezia

Tel. 0187598080
Twitter @laspezia@cna.it

 

www.sp.cna.it/

Ultimi da CNA

Per un gruppo di imprese associate a Cna, dopo la crisi dovuta al Covid-19, l'estate 2020 ricomincia in salita. Leggi tutto
CNA
38 giorni sono serviti per la prima parte degli stanziamenti. Leggi tutto
CNA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa