A Lerici per costruire un mondo nuovo

di Beatrice Mencarini

Domenica 25 novembre, dalle 9.30 alle 13.30, presso il Cinema Teatro Astoria si terrà un convegno di respiro nazionale su spiritualità, etica e politica.

Venerdì, 09 Novembre 2012 12:17

I tre temi saranno trattati da personalità provenienti da mondi molto diversi tra loro. Il mondo laico (un poeta, un animalista, un rappresentante del Movimento Nonviolento, il presidente del Movimento Coscienze in Rete e un umanista scientifico) e il mondo religioso (due esponenti del mondo buddista e una pastora valdese) si incontreranno per parlare di interiorità e di coscienza nelle loro declinazioni collettive, con particolare attenzione ai temi dell'etica e della politica. Questo è il manifesto degli intenti e la filosofia dell'incontro: «Da prospettive diverse ma convergenti sulla necessità di adottare una nuova visione ecospirituale dell'esistenza individuale, cercheremo di delineare proposte atte a favorire la ricostruzione etica e morale della società, a partire dalla formazione di una classe dirigente consapevole delle proprie responsabilità e capace di liberarsi dalle proprie ombre».

Un modo nuovo e rivoluzionario di parlare di politica (e della crisi della politica) ai nostri giorni basato sulla prospettiva di cambiamento e di rigenerazione che i mezzi spirituali e interiori offrono a tutti, individuo e collettività, cittadini e classe dirigente. L'intento è quello di consapevolizzare sempre più persone che "un altro mondo è possibile" e così anche un'altra idea di politica: una nuova arte della polis intesa come missione e sacerdozio laico al servizio di un'idea di società equa, giusta e solidale.

Un segno forte di cambiamento, la realizzazione esteriore di una disposizione d'animo che al giorno d'oggi molte persone nutrono interiormente. Un modo per rammentare a tutti che la crisi è anche occasione di rinascita e rinnovamento come chiaramente ci mostra la saggezza della lingua cinese dove la parola crisi è identificata da due ideogrammi: il primo significa pericolo ma il secondo opportunità.

Questo il programma nel dettaglio:

Saluto del Vice Sindaco di Lerici Dino Baudone

Interventi di:

Angelo Tonelli, poeta e saggista: Sperare l'insperabile: per una democrazia sapienziale.

Ven. Tae Hye, direttore spirituale del Monastero buddista Musang Am di San Lorenzo, e Kusalananda Sunim, monaco buddhista: Rispetto della natura e degli esseri senzienti come base della nuova cultura.

Federica Furlan, rappresentante di Animalisti Italiani: Scelte alimentari e sviluppo sostenibile.

Letizia Tomassone, pastora valdese: Siamo tutti polvere di stelle.

Pietro Lazagna, rappresentante di Movimento Nonviolento: Cultura della guerra, cultura della pace.

Fausto Carotenuto, presidente del Movimento Coscienze in Rete: È proprio il momento di inserire la spiritualità in politica. Con grande consapevolezza e grande amore.

Francesco Pelillo, umanista scientifico: All'origine della spiritualità per un'etica consapevole.

Al termine interventi del pubblico.

Il convegno è patrocinato dal Comune di Lerici e organizzato dall'Associazione Culturale Arthena, dal Tempio Buddista Musang Am e dall'Osservatorio Ecospirituale del Golfo. Con la collaborazione di Cinema Astoria e Progetto Fondazione Nuova Eleusis.

Per informazioni 3358193118 – 3383153159 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- Eretta pubblica la foto di un paziente bisognoso di cure. Davide Natale: "Messa su internet come un trofeo, non conosce rispetto". Il paziente: "Ho dato io il… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
FisTel Cisl: "Il settore è in ginocchio". Domani la mobilitazione "L’assenza spettacolare". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa