Nasce l'Atlante Multimediale della Memoria In evidenza

In occasione del 71° anniversario del rastrellamento nazifascista del 29 novembre 1944 è previsto, come da tradizione, un programma ricco
di eventi, con celebrazioni nei vari comuni coinvolti, incontri, proiezioni, laboratori didattici e un doppio pranzo sociale con i partigiani della Brigata Garibaldi "Ugo Muccini" al Circolo culturale enogastronomico "Archivi della Resistenza" presso il Museo Audiovisivo della Resistenza (sabato 28 e domenica 29).

Venerdì, 27 Novembre 2015 22:14


L'associazione Archivi della Resistenza - Circolo Edoardo Bassignani e il Museo Audiovisivo della Resistenza delle province di Massa
Carrara e della Spezia per l'occasione presenteranno un nuovo progetto didattico incentrato sulla costruzione partecipata di un Atlante Multimediale della Memoria (AMM). Il percorso ha previsto più momenti di incontro: i laboratori in classe, la visita al Museo di Fosdinovo e un itinerario al di fuori della scuola, nei luoghi urbani ed extraurbani, che diventeranno tanti punti dell'Atlante. Ma di cosa si tratta nel concreto?

 

L'obiettivo del laboratorio è quello di conoscere il proprio territorio attraverso un percorso multimediale che mira a costruire un Atlante della Memoria attraverso una serie di cartelloni disseminati nel luoghi teatro degli episodi storici. Tali cartelli contengono delle parti descrittive e attraverso una semplice tecnologia come il QR-Code (che è una sorta i codice a barre bidimensionale) chi passa di lì può collegarsi con il suo dispositivo mobile (/smartphone/ o /tablet/) a dei contenuti multimediali presenti su Internet, che documentano quei fatti storici. Durante lo svolgimento dei laboratori gli/le alunni/e sono stati chiamati in causa diventando loro stessi protagonisti attivi del 'fare storia' attraverso l'utilizzo di una pluralità di fonti (comprese quelle non tradizionali) come fonti orali, memorie di famiglia, fotografie pubbliche e private. In questo modo si è realizzato un modello di ricostruzione storica, consapevole e partecipato, all'insegna di una didattica della storia aggiornata ai nuovi linguaggi digitali e che considera le tecnologie non come un ostacolo ma uno strumento utile ad una migliore comprensione del mondo, addirittura un'alleata insperata per i nostri e le nostre giovani nell'attività di studio e di comprensione. Il progetto ha la caratteristica di uscire dalle aule di scuola di riversare la sua utilità a tutta a la comunità e sviluppa un'idea di archivio e museo diffusi (infatti molti dei materiali provengono dagli archivi audiovisivi e fotografici dell'associazione e del museo).

L'Atlante Multimediale della Memoria è anche un progetto aperto al contributo di tutti e che, come è prevedibile, avrà in futuro sviluppi estremamente interessanti.

La cartellonistica AMM verrà inaugurata proprio in occasione della celebrazione del 29 novembre, con un percorso di 10 cartelloni che rimandano alle testimonianze di 27 persone raccolte nel 2004 per la realizzazione del film-intervista "Un popolo alla macchia". I cartelli sono stati installati nel territorio dei comuni di Castelnuovo Magra e Fosdinovo e hanno aderito al progetto le classi terze delle scuole medie "Dante Alighieri" di Castelnuovo Magra e la "Don Florindo Bonomi" di Fosdinovo. Collaborano all'iniziativa l'ANPI, il sistema provinciale Terra dei Malaspina e delle Statue-stele, i comuni di Castelnuovo Magra e di Fosdinovo con gli assessorati alla cultura.
Per avere ulteriori informazioni sul progetto contattare l'associazione Archivi della Resistenza scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. <mailto:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.> oppure cell. 329 0099418. Il Museo effettuerà un orario di apertura straordinario per sabato e domenica (dalle 10.30 alle 17.30) e sarà possibile, previa prenotazione, pranzare al Circolo culturale enogastronomico "Archivi della Resistenza".


71° anniversario 29 novembre 1944-2014 "per non dimenticare"
26, 27 e 28 novembre

Visite guidate e laboratori didattici
(prenotazioni al 3290099418)

28 e 29 novembre
Dalle ore 13 pranzo sociale
Museo Audiovisivo della Resistenza di Fosdinovo
Ore 13.00
a cura del Circolo culturale enogastronomico Archivi della Resistenza con i partigiani della brigata Garibaldi "Ugo Muccini"

Menù completo 25 euro
(antipasto della casa, due primi: ravioli al ragù e tagliatelle con cavolo nero e olio nuovo, due secondi, dolce, caffè e bevande incluse)
per prenotazioni 3290099418

Ore 15.00 Saluto dei/lle partigiani/e presenti
A seguire proiezioni video e presentazione del progetto Atlante Multimediale della Memoria

Il museo effettuerà apertura dalle 10.30 alle 17.30

Il 29 novembre dalle ore 9 commemorazioni ufficiali e visita ai cippi dei vari comuni.

 

COMUNE Dl FOSDINOVO

71° ANNIVERSARIO DEL RASTRELLAMENTO

29 NOVEMBRE 1944-2015

Ore 9.30 CAPROGNANO
Posa corona di fiori presso il Monumento ai Partigiani con il Comune di Castelnuovo Magra

Ore 10.30 PARCO della RESISTENZA di CANIPAROLA
Posa corona di fiori ai Caduti e benedizione del Parroco di Caniparola

Saluto della Sindaca di Fosdinovo Camilla Bianchi
Saluto del Presidente ANPI Massa Carrara Alessandro Conti

Orazione ufficiale tenuta da Giorgio Mori

Saluti dei Partigiani

Al termine degli interventi una delegazione dell'Amministrazione Comunale e di Partigiani deporrà fiori ai cippi dei Caduti nel territorio di Fosdinovo.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Archivi della Resistenza

Vi aspettiamo a Sapori d'Autunno. 3a sagra diffusa di associazioni, agriturismi e ristoranti a Fosdinovo (MS) nei weekend 8-9 e 15-16 dicembre 2018. Ritorna l'evento culinario della stagione autunnale. Leggi tutto
Archivi della Resistenza
Il Museo Audiovisivo della Resistenza compie 18 anni. Leggi tutto
Archivi della Resistenza

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa