Stampa questa pagina

"Lerici legge il mare", soddisfatti gli organizzatori

Soddisfazione da parte degli organizzatori per l'ottima riuscita dell' edizione 2012 di LERICI LEGGE IL MARE. L'Assessore alla Cultura del Comune di Lerici, Olga Tartarini, il Presidente della Soc. Marittima di Mutuo Soccorso, Bernardo Ratti, Fiorenza Mursia e Lorenza Sala della Casa Editrice Mursia e Guido Zanello di STL Lerici hanno espresso apprezzamento per la risonanza nazionale che ha avuto la rassegna con centinaia di visitatori partecipanti alle iniziative.

Martedì, 11 Settembre 2012 11:41

 

Interessamento da parte del pubblico per le mostre sull' emigrazione sambenedettese nel Golfo, sul luccicante mondo dei Transatlantici di Giuseppe MIlano e sulla storia della baleneria al Castello di Lerici.

Dopo il successo per gli appuntamenti con i Sambenedettesi di sabato, di alto valore scientifico la Tavola Rotonda sulle Aree Marine Protette coordinata da Euro Puntelli che ha visto la partecipazione di Patrizio Scarpellini, Direttore del Parco 5 Terre, di Giovanni Pistone, A.M.P. di Portovenere, del coordinatore dell' Acquario di Genova Guido Gnone, di Valentina Cappanera, A.M.P. Portofino e del Sindaco del Giglio Sergio Ortelli. Proprio al Sindaco gigliese, la Società Marittima di Mutuo Soccorso ha consegnato il riconoscimento "Alla Solidarietà in Mare 2012" per la Popolazione dell' Isola, premio condiviso con Manrico Giampedroni, Capo Commissario di Costa Concordia, entrambi i premi per quanto hanno fatto durante il naufragio. La giornata di Domenica, dopo l'incontro del Sabato sera con gli attivisti di Sea Shepherd, è iniziata con l'invasione di caruggi e piazzette degli scatenati partecipanti al "Grande Gioco" per bambini organizzato dagli scouts lericini, proseguita con gli autori Marco Ferrari (Le Nuvole di Timor), Gian Piero Pieroni (Una base americana nel Golfo di Spezia) e Giovanna Caratelli (Nessuno resti a terra).

Di alto impatto emotivo il seguìto racconto del Sindaco gigliese Sergio Ortelli (a cui, il Sindaco lericino Marco Caluri ha donato una targa) e di Cristiano Pellegrini sulla notte del naufragio della Costa Concordia da parte dei Gigliesi: drammi, eroismi, i momenti della tragedia.

Olga Tartarini, Assessore alla Cultura: "L'Amministrazione, con il Sindaco Marco Caluri in testa, è convinta che manifestaziioni come Lerici Legge il Mare siano importanti e che questa sia la strada da seguire a livello culturale. Proficuo il rapporto con la Soc. Marittima con cui abbiamo ben lavorato, e con la quale si continuerà a collaborare, a dimostrazione che il confronto costruttivo con le realtà radicate nel territorio possa dare solo buoni frutti"

Bernardo Ratti, Soc. Marittima: "Penso che si debba insistere su questo filone per fare di Lerici uno dei centri principali della tradizione e della cultura marinara. Sono soddisfatto per l'organizzazione che abbiamo messo in piedi e ringrazio i soci della Marittima, i ragazzi dello Staff, le ragazze di Mursia e l'Uffico Cultura del Comune. Basilare la sinergia con il Comune di Lerici nella persona dell' Assesore Olga Tartarini con la quale c'è stata subito sintonia e condivisione degli obiettivi."

La Manifestazione, di cui è stata ospite d'onore, Donatella Bianchi, seguitissima, ha avuto la presenza di autori di alto valore e non è mancata la parte culinaria con Slow Food. Come sempre d'impatto la parte più "marinara": prese d'assalto le barche con "gli Scrittori a Bordo" e, da parte dei bambini, il Galeone Pirata cadamoto "Il 5° Remo" dove sono stati premiati i giovani dell' Erix. Dimostrazione di "arte marinaresca" con i nodi e gli strumenti dei nostromi della Marittima, con le "Vele Latine" della Rotonda e le gare remiere tra le borgate.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Francesco Falli - Tutte le emozioni della prima partita della storia in serie A Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Per riconoscere più velocemente e con sicurezza la malattia e dimostrare che si tratta di vera patologia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa