La libreria "Il terzo luogo" lascia Sarzana In evidenza

di Niccolò Re

SARZANA - Dopo due anni e mezzo di attività, la libreria "Il terzo luogo" lascia Sarzana alla volta di Torino. Con queste parole i librai Chiara e Alessandro hanno voluto salutare, via Facebook, i tanti amici incontrati dal marzo 2010:

Giovedì, 06 Settembre 2012 15:22

 

Cari Amici Lettori,

con un po' di tristezza vi annunciamo che Il terzo luogo lascerà Sarzana per trasferirsi a Torino.

Dal 4 settembre al 21 ottobre avrà luogo la VENDITA STRAORDINARIA di liquidazione, con SCONTI su libri, cartoleria e oggettistica dal 25% al 50% .

Ricordiamo a tutti coloro che hanno maturato il BUONO da 12 o da 24 libri, o che hanno buoni regalo presso la nostra libreria di venire a ritirare i libri premio ENTRO IL 21 OTTOBRE.

Venite a trovarci per approfittare delle offerte... e per un saluto di ARRIVEDERCI!

L'inventiva non ci manca e allora vi diciamo: RIMANIAMO IN CONTATTO, perché Il terzo luogo avrà certo voglia di farsi ogni tanto una bella gita in Lunigiana...

Leggete e moltiplicatevi! E un arrivederci alla prossima estate.

 

Nel corso della permanenza sarzanese, la libreria, al 75 di Via Fiasella (a due passi dalla Cittadella), non ha soltanto proposto agli avventori un'accurata offerta libresca - un'offerta, anche per mere ragioni di spazio, tutta improntata alla qualità - ma si è anche data da fare organizzando eventi, incontri ed esposizioni, aprendosi alla cittadinanza come luogo di conoscenza e socialità (chi non si è preso un thé sul retro, dopo aver curiosato tra i libri per bambini?). In ossequio al concetto di "third place", un concetto - come spiegato poco meno di un anno fa dalla libraia Chiara al blog Nazione Indiana - elaborato dal sociologo Ray Oldenburg nel saggio The Great Good Place (1989).

Un in bocca al lupo a Chiara e Alessandro, presto all'ombra della Mole.

(6 settembre)

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Tre persone si sono autodenunciate: erano state a Codogno con gli sbandieratori di Levanto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'uomo è stato a Codogno prima di tornare in paese. Stamattina è stato portato in ospedale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa