Una squadra di 600 volontari per la nona edizione del Festival della Mente, al via questo fine settimana a Sarzana

27 agosto 21012 - Incontro affollatissimo oggi a Sarzana con i 600 volontari, coordinati da Lorena Lazzini, che comporranno la grande squadra che partecipa all'organizzazione del Festival della Mente. Arrivano da diverse città d'Italia e lavoreranno fianco a fianco con gli oltre 200 professionisti (organizzatori, tecnici, allestitori, responsabili biglietteria, ecc.) impegnati nella manifestazione - diretta da Giulia Cogoli e promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio de La Spezia e dal Comune di Sarzana - ai nastri di partenza venerdì 31 agosto.

Lunedì, 27 Agosto 2012 16:30

 

Sono circa 500 gli studenti degli istituti superiori (ultimo triennio) coinvolti per questa edizione, che provengono in particolare da tre province: dalla provincia della Spezia, dalla Lunigiana (prov. di Massa-Carrara) e dalla Garfagnana (prov. di Lucca). Si contano anche un centinaio di volontari adulti: studenti universitari delle sedi di Pisa, Firenze, Genova, Parma, Bologna, Milano, Bari, Napoli e Urbino; un gruppo di scout di Sarzana; insegnanti; iscritti all'Università dell'età libera e soci del CAI (Club Alpino Italiano).

Nei nove anni di vita del festival hanno partecipato quasi 3.000 studenti e già 10 sono gli universitari che hanno dedicato la loro tesi di laurea al Festival della Mente.

I volontari, divisi in squadre e coordinati da adulti, si occuperanno dell'accoglienza del pubblico nei tre punti informativi – collocati alla stazione ferroviaria, in Piazza Luni e in Piazza Garibaldi -, presenteranno i relatori agli incontri, presiederanno le location e le conferenze, affiancheranno le attività dell'ufficio stampa, collaboreranno con la segreteria organizzativa. Un drappello di giovani fotografi volontari, coordinati dal Circolo fotografico sarzanese documenterà tutti gli eventi in programma.

Un'esperienza speciale per avvicinarsi alla cultura in maniera nuova e diversa, "vivendola in prima persona", che spiega l'entusiasmo e la grande richiesta di partecipazione dei ragazzi come volontari del festival. La partecipazione al festival (che vale anche come credito formativo) diventa un momento atteso e spesso i nuovi volontari si iscrivono grazie al passaparola tra amici e conoscenti.

I volontari si ritrovano anche su facebook, seguono il festival sulla fanpage o su twitter (@FestdellaMente) dove condividono pensieri, emozioni, fotografie e informazioni utili.

Per approfondire e riflettere su questa esperienza di volontariato culturale, che lascia stimoli e mostra segnali molto positivi nei partecipanti, la Fondazione CARISPE, in collaborazione con l'Istituto Minotauro di Milano, svolgerà durante il festival una ricerca sulle motivazioni e sul coinvolgimento dei ragazzi volontari (saranno distribuiti 600 questionari), che sarà pubblicata e presentata in un convegno all'inizio del 2013.

A conclusione della loro partecipazione tutti i volontari riceveranno un biglietto omaggio per visitare l'Acquario di Genova.

Ufficio stampa: Delos - 02.8052151 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le parole del Presidente dell'Associazione Spedizionieri del porto della Spezia Andrea Fontana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Ecco cos'attende il Lunezia Volley nei playoff

Giovedì, 06 Maggio 2021 21:45 sport
La classifica iniziale vede le “lunensi” al primo posto insieme all’Albisola con 12 punti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa