Monterosso, una serata magica con le voci di Akiko e Guido In evidenza

di Nicola Busco - Erano anni che non si assisteva a uno spettacolo cosi emozionante, di una intensità tale da conquistare il numerosissimo pubblico presente che non smetteva di applaudire. Akiko Fujito, cantante lirica, e il marito Guido Cariola, erano alla loro prima apparizione per gli amici di Monterosso, ma il feeling è stato immediato.

Sabato, 13 Settembre 2014 14:52
Akiko è giapponese, Guido di Monterosso, si sono conosciuti ad Osimo, piccola cittadina in Provincia di Ancona, dove hanno frequentato e si sono diplomati alla Accademia Lirica. L'esibizione di venerdì sera è stata il debutto nella terra natia per questi due giovani artisti che non condividono solo l'amore per il bel canto, ma sono felicemente sposati da due anni e hanno una piccola creatura di nome Yumi.

Nessuno in paese, ma forse neanche tra i tanti turisti presenti, si immaginava una performance di così altolivello nel naturale teatro di Piazza Matteotti in pieno centro storico. Hanno cantato tra la gente, un coinvolgimento artistico degno e all'altezza di artisti ben più blasonati.

Un repertorio di musica classica da camera, con caloroso apice nel secondo atto dove la musica napoletana composta tra l'ottocento ed il novecento ha entusiasmato tutti. "Funiculi' Funiculà" li ha visti duettare come innamorati oltre che artisti, sempre con il sorriso sulle labbra, scivolando tra le prime file delle sedia poste a mo' di teatro in piazzetta.

Al termine, un paio di bis per acclamazione, e un fuori programma che ha conquistato tutti quando Akiko con la piccola Yumi ha nuovamente duettato con Guido in "O sole Mio".

Ad accompagnare al pianoforte i due artisti il Maestro Federico Gerini, a presentare la serata la Sig.ra Currarini Cristina, per la location e per la simpatica iniziativa ha collaborato il Comune di Monterosso al Mare.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si tratta di un uomo di 76 anni uscito da casa poche ore prima. Indagini in corso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa