Il giallo storico "Fatimaddalena" fa tappa a Sesta Godano

La Biblioteca civica "Pagine e pensieri" di Sesta Godano, particolarmente attiva in merito ad iniziative culturali, in collaborazione con l'assessorato alla cultura del comune, organizza un incontro con gli autori Gianni Donati e Piero Montali, in occasione della prossima pubblicazione in lingua francese del giallo storico "Fatimaddalena". 

Sabato, 28 Giugno 2014 15:28

Appuntamento presso la sala consiliare di Sesta giovedì 3 lulgio alle 21. La storia del romanzo inizia ai giorni nostri tra La Spezia e Sarzana attorno ad un misterioso ritrovamento in una vecchia casa ereditata. Due amici tentano di ricostruire l'identità del suo ultimo inquilino, un uomo eccentrico, vissuto nell'ombra, proprietario di strani e antichi documenti su una schiava turca giunta in Corsica a inizio '600, convertita al cristianesimo e poi scomparsa. Tra avventura e curiosità si dipana via via il romanzo e la ricostruzione storica dei fatti per fare luce sull'oscura vicenda della donna, che si rivela autentica e con risvolti intriganti. L'indagine condurrà i due amici a ricercare in Sarzana Firenze e Roma.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ultimi da Comune di Sesta Godano

Divertimento per grandi e piccoli fra tradizione, gusto e musica. Leggi tutto
Comune di Sesta Godano
Fervono i preparativi per il mercatino di natale di Sesta Godano e l'avvio delle festività Natalizie in grande stile. Leggi tutto
Comune di Sesta Godano

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa