"L'uomo che nacque morendo", il film di Faccini sul capitano Jacobs venerdì alle Grazie

Venerdì 9 maggio alle ore 21 la sezione dell' ANPI PortoVenere organizzerà alle Grazie la proiezione del film di Luigi Faccini "L'uomo che nacque morendo", tratto dall'omonimo libro dello stesso Faccini (metà romanzo, metà memoriale storico).

Giovedì, 08 Maggio 2014 19:53

Il film, di notevole interesse, narra la storia del Capitano della Marina Tedesca Rudolf Jacobs, che nel settembre del 1943 passò con la Resistenza italiana. Presentandosi al comando della formazione partigiana Muccini disse: "Darei la mia vita pur di abbreviare di un solo minuto questa guerra insensata...". Saranno presenti Luigi Faccini e Marina Piperno. La proiezione avrà luogo nella sala degli affreschi dell'ex convento Olivetano delle Grazie. Nel gennaio 2014 anche nel comune di Porto Venere è stata fondata la Sezione dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia. Lo scopo è quello di approfondire il significato della Resistenza e rendere attuali i principi fondamentali sanciti dalla Costituzione Repubblicana.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
ANPI

Via Corridoni, 7
19122, La Spezia

Ultimi da ANPI

Sabato 22 febbraio in Piazza Mentana alla Spezia. Leggi tutto
ANPI
L'associazione risponde al gesto di CasaPound, che ieri ha affisso lo striscione nella zona di SpeziaExpò. Leggi tutto
ANPI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa