Mercoledì a Levanto presentazione di "Quel sogno di venti ragazzi"

levanto - Si intitola "Quel sogno di venti ragazzi – dal centenario della Società Ginnastica Levanto 1907" il libro curato da Mario Bonnet che verrà presentato mercoledì primo agosto, alle ore 21, in piazza della Loggia.

Lunedì, 30 Luglio 2012 15:17

Il corposo ed elegante volume è il frutto di un approfondito lavoro di ricerca che ripercorre non solo le vicende della più prestigiosa società sportiva locale, ma di tutto il movimento sportivo che, dalle origini (addirittura, anche se in forma non ancora ufficiale, prima del 1907) fino ai giorni nostri ha visto protagoniste molte generazioni di levantesi.

"L'idea è scaturita dalle richieste della gente di raccogliere in una pubblicazione il materiale che avevamo esposto nella mostra sulla "Ginnastica" in occasione del centenario – racconta Bonnet, che per la scrittura dei testi si è avvalso dell'amico e collega-sportivo Francesco Tuvo – Il lavoro è stato molto lungo perché ci ha portato a consultare archivi pubblici e privati, a raccogliere documenti ufficiali e testimonianze dirette e indirette dei protagonisti di un centenario di storia levantese. Alla fine ne è scaturito non tanto un libro sportivo nella stretta accezione del termine, quanto uno spaccato della gioventù levantese attraverso le vicende storiche dei vari periodi. Anch per questo, nel ringraziare tutti coloro, e sono tanti, che mi hanno aiutato fornendomi informazioni e indicazioni, mi piacerebbe che questo lavoro fosse un messaggio positivo da consegnare ai giovani di oggi: se il sogno di quei venti ragazzi, i fondatori della Ginnastica 1907, alla fine si è avverato, anche le aspettative dei nostri figli, nonostante il momento difficile che attraversiamo, possono concretizzarsi".

Il lavoro ha ottenuto il patrocinio del Comune, che tramite l'assessore allo Sport, Luca Del Bello, tiene a sottolineare "l'importanza che riveste per la comunità levantese una ricerca di così grande spessore storico e culturale, che attraverso la vita delle associazioni sportive mostra non solo i protagonisti (atleti, dirigenti e organizzatori) delle varie attività, ma anche i luoghi storici in cui lo sport veniva praticato all'interno del nostro territorio".

Il libro verrà presentato nel corso di una serata che si aprirà con la proiezione del Dvd (allegato al volume e dallo stesso titolo della pubblicazione) che contiene la storia della "Ginnastica" fino al 1946. Poi verranno proiettate le parti più significative del libro stesso, e infine lo storico sodalizio premierà le atlete della categoria "Cadette" che nel 2011 hanno partecipato ai campionati regionali di società: Lara Del Bene, Aurora Lizza, Miriana Daneri, Giulia Rezzano, Erika Tuvo e Zuleika Basso.

Il volume è stato per ora stampato in 300 copie, che verranno poste in vendita dietro un'offerta minima di 25 euro destinata ad una raccolta fondi per la stessa Ginnastica. Le copie si possono ritirare nella sede di via Canzio il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 11.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Levanto

Il Comune conta di completare la consegna entro la fine della settimana. Leggi tutto
Comune di Levanto

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa