Andrea Costa Sindaco di Beverino alla maratona di Roma per l'Anffas In evidenza

In questo primo weekend primaverile il gruppo dell' ANFFAS La Spezia è partito per il cuore di Roma.

Venerdì, 28 Marzo 2014 15:21

Tra la storia e i tanti turisti abbiamo potuto assistere ad un' altra meraviglia, la Maratona. Tutti noi abbiamo visto molte gare, ma questo è stato uno spettacolo particolare. Ogni persona correva per un suo motivo personale o culturale. C'erano bandiere per la pace in Ucraina, c'erano magliette contro l' omofobia, c'erano marito e moglie che correvano mano nella mano. Al traguardo ognuno esultava, da solo o con il compagno d'avventura e tutti hanno esultato il primo e l'ultimo con il solito entusiasmo. Ogni Atleta aveva fatto il suo percorso, si era allenato molto e passare quel traguardo non era solo una medaglia al collo, era il raggiungimento di una meta che ognuno di loro si era posto. Tra questi 101000 Atleti, in 20.000 hanno disputato la maratona ed in 81.000 la stracittadina, c'erano persone di tutte le nazionalità e tra di loro c'era anche il primo cittadino di Beverino, Andrea Costa. Lui questa volta ha corso per noi, per i ragazzi dell' ANFFAS della Spezia, perché dopo il 2011, quando ci siamo conosciuti, abbiamo iniziato a camminare insieme, combattendo con noi e per noi il difficile cammino di poter continuare a garantire la frequenza quotidiana del centro ai nostri ragazzi Speciali. È nato un rapporto di fiducia stupendo. Spesso si pensa che "le autorità" non siano abbastanza vicine alle problematiche della cittadinanza, ma come ogni regola c'è anche l' eccezione e siamo contenti di essere stati tanto fortunati di conoscere Andrea, Francesca e la loro bellissima bambina. Siamo andati a Roma per supportarlo, come il Sindaco ha sostenuto noi raccogliendo fondi attraverso la Rete del Dono e superando l'impensabile muro dei 20.000 Euro. ( Se qualcuno ancora ci volesse aiutare a sostenere le tante attività del centro lo può fare attraverso il sito della Rete del Dono ). Al traguardo è arrivato con la sua bambina sulle spalle e prima della fine si è fermato a festeggiare con noi. Un emozione grandissima, soprattutto perché quando capisci che la vita non è tutta buia, quei raggi di sole ti sembrano ancora più brillanti!
Grazie Andrea!

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Anffas

Viale Amendola 92
19122, La Spezia

Tel. 0187 734671

Ultimi da Anffas

Special Festival, le selezioni

Mercoledì, 19 Febbraio 2020 14:17 comunicati-culturali
Ragazzi con diverse abilità, provenienti da tutta Italia, con il desiderio di salire sul palco del Teatro Civico. Leggi tutto
Anffas
Gusto e solidarietà: per aiutare l'associazione volti noti, commercianti e gelatieri, non puoi mancare. Leggi tutto
Anffas

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa