Rocchetta, alla ricerca dei Liguri Apuani con un esame del sangue

di Guido Ghersi - Nel territorio del Comune di Rocchetta Vara, sabato 22 febbraio., ci sarà un prelievo di sangue per cercare il "dna" degli antichi "Liguri Apuani" e verificare, nel contempo, le radici biologiche di quella che fu la tribù del popolo che visse tra Liguria e Toscana che, prima della deportazione nella regione centro-meridionale del Sannio ad opera dei Romani tra il 180 e il 177 avanti Cristo, abitò a cavallo tra le Valli del Vara e del Magra.

Mercoledì, 19 Febbraio 2014 22:37
Il merito di questo "screening" è de "Il Cigno", il consorzio di promozione turistico-culturale del territorio degli antichi Liguri, fondato alcuni anni or sono dall'ex-sindaco di Pignone, Silvano Zaccone. Il Consorzio, grazie ai ricercatori del Gruppo Antropologia Molecolare dell'Università di Pisa-Dipartimento di Biologia, sta portando avanti la preziosa ricerca che punta a riscoprire quei marcatori sanguigni che possono confermare la mutazione genetica che risale ad almeno 4 mila anni or sono, riscontrata tempo addietro in un'identica ricerca effettuata tra le popolazioni residenti nella zona delle Alpi Apuane (Toscana). Il "dna" dei residenti nel territorio di Rocchetta Vara, verrà analizzato con lo strumento "GenoChip 2.0" che svela la composizione di quasi 150 mila marcatori neutri di ancestralità. Il test sarà eseguito, nel prossimo mese, nel "Genomics Center di Houston(Texas).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Nell'elenco insieme alla regione francese della Bretagna, Belgio, Danimarca e Gran Bretagna. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La città antica portava proprio il nome del satellite. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa