Violenza sulle donne: Riccardo Iacona e Simone Perotti a Lerici mercoledì 23 gennaio

Dopo il volantino choc di Don Piero Corsi a Lerici si torna a parlare di femminicidio. Questa volta in un incontro teso a capirne il fenomeno promosso dal Comune di Lerici e dall'assessorato alle politiche sociali.

Mercoledì, 16 Gennaio 2013 09:07

A parlarne, mercoledì 23 gennaio alle ore 21:00 presso la Sala Consiliare del Comune, Riccardo Iacona, autore di "Se questi sono gli uomini", (Chiarelettere) e Simone Perotti autore di "Dove sono gli uomini?" (Chiarelettere).
"Se questi sono gli uomini" è un viaggio lungo la Penisola, attraverso città lontane ma collegate fra loro da un filo rosso di sangue, alla base un fenomeno che macina lutti e sparge dolore come una vera e propria macchina da guerra tutta l'Italia. Storie di aggressioni, omicidi, che raramente nascono come raptus ma che nascondono storie di quotidiane violenze, segregazioni, umiliazioni, consumante nel silenzio delle mura domestiche e nell'indifferenza dei vicini.
"Dove sono gli uomini?" è una raccolta di episodi, esperienze, raccolte dall'autore ascoltando le confidenze di amiche e passeggere della sua barca dove fa lo skipper. Un libro dal tono "leggero" ma che descrive invece un mondo maschile in difficoltà, incapace di capire il mondo che sta cambiando intorno. Uomini che lasciano campo alle donne, uomini impauriti, senza sogni, inerti, incapaci di trovare una nuova collocazione sociale, massacrati dal lavoro, frustrati nelle aspirazioni, in crisi sessuale. In giro, a divertirsi e tentare, soltanto donne.

 

(Leonardo D'Imporzano)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- I controlli praticamente giornalieri fatti su tutti i tesserati permettono di tenere monitorati i casi di positività, ma è ovvio che questo campionato sarà fortemente condizionato dai… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa