A Sarzana continuano le sorprese di Sconfinando. Per un fine settimana di musica, arte e gastronomia In evidenza

di Beatrice Mencarini

Per tutto il fine settimana quattro piazze sarzanesi (piazza Calandrini, piazza Garibaldi, piazza Matteotti e piazza De Andrè) si animeranno grazie al gioco di SconfinandOltregusto, una kermesse proposta all'interno del festival Sconfinando giunto quest'anno alla sua 22esima edizione sempre sotto la direzione artistica di Carmen Bertacchi. Tra i vari musicisti Il Duo Boltro –Rangel in data esclusiva per la Liguria. E poi moltissimi appuntamenti con musica antica, stage musicali, workshop di danza Butoh e alcuni grandi nomi per il Premio Montale Fuori di Casa.

Giovedì, 18 Luglio 2013 21:44

SconfinandOltregusto: una quarantina di musicisti, grandi nomi del jazz italiano e internazionale, si alterneranno a rotazione in orario 21.30 – 24 a suonare nelle piazze mentre 35 ristoratori del centro storico (tra ristoranti, caffè, gelaterie e pizzerie...) che hanno aderito a questa kermesse musical-gastronomica proporranno piatti, aperitivi e golosità a tema. Ospite d'eccezione, sabato 20 luglio, lo chef italiano Mattia Poggi. Inoltre quest'anno, grazie al gemellaggio simbolico-musicale con la realtà marchigiana di Arcevia Jazz Feast, arriverà da Arcevia una "delegazione" di otto docenti e musicisti jazz che terranno laboratori e stage di musica jazz nel pomeriggio e si esibiranno in concerto tutte le sere. Insieme a loro nelle piazze cittadine si alterneranno altri musicisti di alto livello e preparazione: i BastaBand, un trio tosco-ligure che porterà a Sarzana la sua originale rivisitazione delle musiche dei Beatles (16 luglio piazza Calandrini), i toscani-lucano-pugliesi-siciliani Sonalastrana, travolgente big band afro-funk composta da 13 elementi (19 luglio piazza Calandrini, 20 luglio piazza Matteotti, 21 luglio piazza Garibaldi), i Milano Swing Quartet, musicisti virtuosi che il cui repertorio attinge a piene mani negli anni Trenta e Quaranta per un jazz allegro e frizzante (19 luglio piazza Matteotti), il Benicchi Trio e la sua impronta Bebop (19 luglio piazza De André, 20 luglio piazza Garibaldi, 21 luglio piazza De André), lo straordinario Duo di artisti internazionali Flavio Boltro e Marcio Rangel in una data esclusiva per tutta la Liguria (20 luglio piazza Calandrini) e Igor Palmieri Quintet con un progetto colto e raffinato dedicato a Chet Baker (21 luglio piazza Calandrini).

Oltre SconfinandOltregusto tanti altri appuntamenti musicali per Sconfinando: lunedì 22 luglio, ore 21.30, teatro Impavidi, c'è l'appuntamento con la musica antica con il progetto di Adriano Banchieri "Barca di Venetia per Padova".
Torna inoltre, in grande sinergia col festival, la manifestazione itinerante del Premio Montale Fuori di Casa, creato nel 1997 da Adriana Beverini. Tra gli appuntamenti sarzanesi spiccano alcuni grandi nomi per altrettanto grandi serate: un confronto tra testi di poeti e cantautori al teatro Impavidi dove Gino Paoli legge Eugenio Montale e Mauro Macario legge Gino Paoli (23 luglio), e due appuntamenti importanti al palazzo Picedi Benettini, il primo con Antonio Gnoli e Marco Ferrari che ci raccontano cosa è cambiato nella politica cinquecento anni dopo Il Principe di Machiavelli (26 luglio) e il secondo la presentazione del libro di Ignazio Ingrao: Il Concilio segreto (29 luglio). Alle serate interverranno numerose personalità del mondo politico e culturale italiano.
Ci saranno poi due grandi novità da scoprire nell'edizione di quest'anno: lo stage di arpa alla fortezza Firmafede (19-24 luglio) e lo stage di jazz con i musicisti dell'Arcevia Jazz Feast al teatro Impavidi (17-21 luglio).
Torna infine, alla sua decima edizione, il Festival di Assoli Butoh: suggestivo e catartico appuntamento con la danza Butoh giapponese, sotto la direzione artistica di Annalisa Maggiani. Un viaggio nella "terra di confine" della danza e del movimento si terrà alla fortezza Firmafede dove la danzatrice e coreografa Yumiko Yoshioka porterà in anteprima nazionale il suo nuovo spettacolo "Sinagi – Crisalide"(20 luglio, ore 20.30) e terrà un workshop di due giorni sulla Body Resonance (19-20-21 luglio).

www.sconfinando.it
http://www.premiomontalefuoridicasa.it/
www.gest-azione.com
Iscrizione workshop Danza Butoh Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 348-7939246

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Il punto sulla gestione dell'emergenza Covid, sulla situazione attuale degli ospedali spezzini e sulla pianificazione futura con il Dottor Ferrari e il Dottor Orlandi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Li propone l'azienda BIT Mobility, che in città ha messo in circolazione i suoi 300 monopattini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa